Jump to content
Sign in to follow this  
You need to play a total of 3 battles to post in this section.
Giorgionauta

Quante nazioni portare avanti e come distribuire le navi

12 comments in this topic

Recommended Posts

Players
9 posts
459 battles

Ciao,

mi trovo di fronte ad un dubbio. Ho un cruiser tier 3 inglese su cui posso comprare con exp nave una tier 4. Altrimenti posso acquistare sempre con exp nave un dd giapponese. Voi cosa mi consigliate? A me piace giocare con bb (ho una alabama) e cruiser; da una parte vorrei anche provare un dd...

 

Grazie per i consigli che mi potrete dare!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Weekend Tester
341 posts
9,518 battles

Se vuoi provare un DD prova la linea americana, è la migliore per capire le basi, quelli giapponesi solo dopo che impari un po' di psicologia dei siluri (la linea bianca non funziona molto). Se riesci non skippare le navi, usa la free XP per sbloccare i moduli di una nave nuova.

 

Per curiosità: hai comprato l'Alabama con solo 100 partite oppure l'hai ricevuta in qualche altro modo?

 

 

Al momento io personalmente sto livellando DD americani e tedeschi, incrociatori russi e americani, il Giappone l'ho finito (eccezzione la portaerei). Ho fermato invece le corazzate americane e tedesche, i cruiser tedeschi e inglesi. non ho neanche provato i DD asiatici e le corazzate Inglesi.    

 

 

Poi sto livellando un nuovo capitano sulla Duca ma quello è un masochismo a parte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
9 posts
459 battles
10 minuti fa, cicciolorenz ha scritto:

Se vuoi provare un DD prova la linea americana, è la migliore per capire le basi, quelli giapponesi solo dopo che impari un po' di psicologia dei siluri (la linea bianca non funziona molto). Se riesci non skippare le navi, usa la free XP per sbloccare i moduli di una nave nuova.

 

Per curiosità: hai comprato l'Alabama con solo 100 partite oppure l'hai ricevuta in qualche altro modo?

 

l'ho comprata con solo neanche 100 partite.. "colpa" mia.. mio figlio voleva vedere una bella bb ed a me piaceva avere nave premium per fare più exp e crediti.. e mi son lasciato convincere.. grazie per i consigli!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[KTS]
[KTS]
Players
31 posts
15,658 battles

Il consiglio che ti voglio dare io è di non utilizzare l'esperienza tecnica per completare o saltare delle navi di basso livello, con poche partite anche senza premium si riescono a ricercare. Dal livello V in su magari qualche modulo fondamentale (magari quello che aumentare la distanza di tiro) invece ti fa risparmiare  qualche arrabbiatura. Fai bene a provare tutte le classi di navi perchè così si capiscono i punti forti e deboli di ognuna.

 

edit

dimenticavo, "quante nazioni portare avanti e come distribuire le navi?"

Inizi da quelle che ti piacciono di più e le porti avanti tutte anche perchè salendo di livello ci vanno sempre più partite per le ricerche e, mentre aspetti che una nave "finisca la partita" ne puoi iniziare un'altra con un'altra nave...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
3 posts
78 battles

ciao , sn nuovo del gioko sn appena a liv 10, una cosa vorrei sapere, quante navi si possono avere? e quelle ke nn uso piu' che ne faccio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-MMI-]
Players
1,423 posts
4,098 battles
1 hour ago, xxx7317 said:

ciao , sn nuovo del gioko sn appena a liv 10, una cosa vorrei sapere, quante navi si possono avere? e quelle ke nn uso piu' che ne faccio?

se parli delle navi standard in linea teorica le puoi avere anche tutte,l'unico limite sono i posti nel porto che o li compri con i dobloni(soldi veri)oppure sei fortunato e ti capita che te li regalano o facendo delle missioni ti danno delle navi aggiuntive con relativo posto ma che magari nn ti interessano e quindi le vendi.

 

per le navi che nn usi più ovviamente le puoi vendere,sempre se nn vuoi tenerle per rigiocarle in futuro perchè magari ti sono particolarmente piaciute.

consiglio di tenere dal t5 in su almeno 2/3 navi per tier di classi diverse che ti sono piaciute,fanno sempre comodo per fare gli scenari o le classificate o anche per giocare in realx e/o farmare un pò di crediti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
3 posts
78 battles
17 ore fa, MDDestroyers ha scritto:

se parli delle navi standard in linea teorica le puoi avere anche tutte,l'unico limite sono i posti nel porto che o li compri con i dobloni(soldi veri)oppure sei fortunato e ti capita che te li regalano o facendo delle missioni ti danno delle navi aggiuntive con relativo posto ma che magari nn ti interessano e quindi le vendi.

 

per le navi che nn usi più ovviamente le puoi vendere,sempre se nn vuoi tenerle per rigiocarle in futuro perchè magari ti sono particolarmente piaciute.

consiglio di tenere dal t5 in su almeno 2/3 navi per tier di classi diverse che ti sono piaciute,fanno sempre comodo per fare gli scenari o le classificate o anche per giocare in realx e/o farmare un pò di crediti. 

sera, grz della risposta, ma come si fanno per vendere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-MMI-]
Players
1,423 posts
4,098 battles
1 minute ago, xxx7317 said:

sera, grz della risposta, ma come si fanno per vendere?

quando sei nel porto in basso allo schermo hai il carosello delle navi in tuo possesso,sulla sua icona tasto destro del mouse ed esce un piccolo menù e da li puoi venderla.

 

ti posto un'immagine come esempio :

 

29z9a3n.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
3 posts
78 battles
Alle 4/1/2019 alle 18:31, MDDestroyers ha scritto:

quando sei nel porto in basso allo schermo hai il carosello delle navi in tuo possesso,sulla sua icona tasto destro del mouse ed esce un piccolo menù e da li puoi venderla.

 

ti posto un'immagine come esempio :

 

29z9a3n.jpg

OK GRZ

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-MMI-]
Players
101 posts
6,399 battles

Ciao. Se sei alle prime armi, non ha proprio senso secondo me puntare subito al tech tree "da meta". Se magari arrivi ad un punto che non ti piace come viene giocato, o non hai imparato a farlo, diventa frustrante aver perso del tempo in un ramo che poi non ti piace più. Quello che ti consiglio di fare (e che ho fatto io) è scegliere un ramo e una nazione in base ai gusti personali: scegli quello che ti piace/piacerebbe giocare e giocalo. Io per esempio ho iniziato con le battleships giapponesi perchè ho sempre desiderato giocare ad un gioco con la Yamato, e qui è stato possibile. Poi con il tempo e l'esperienza (e dopo aver visto anche gli altri giocare) puoi iniziare anche qualcos'altro, anche contemporaneamente alla linea principale che giochi. Giustamente, come ti hanno suggerito, puoi iniziare un'altra partita mentre attendi che quella principale termini. All'inizio non stressarti nell'ottenere subito i risultati. Questo gioco ha una curva di apprendimento molto veloce e non serve bruciare le tappe. Basta solo avere pazienza e tempo! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[DAVY]
Players
39 posts
12,991 battles

Non c'è "una regola buona" solamente:

 

  • hai già chiaro una nave specifica di alto livello che vorresti? Scegli il ramo della nazione a cui appartiene, gioca solo quello (o principalmente solo quello, se alle volte vuoi variare con qualcosa di differente) per arrivarci il più in fretta possibile. Questo è il metodo migliore per ottimizzare il tempo ed ottenere subito qualche nave dalle alte prestazioni fra quelle che ti piacerebbe avere
  • vuoi fare più esperienza possibile, per riuscire a capire "che cosa vorresti fare"? Prova un po' di tutto. Ci metterai, all'inizio, un po' di più per arrivare ai tier più alti, ma farai più esperienza nel gioco globale (come player) per capire a che cosa sei portato/che cosa ti piace.

Considera che più navi usi, più conosci punti forti ed anche deboli, quindi, quando incontrrai le stesse navi ma come avversari, magari potresti essere "più bravo" a metterli in difficoltà/affondarli, rispetto ad essere specializzato in qualcosa ma non sapere poi come affrontare quello che non conosci.

Di contro, più tempo perdi a fare prove qua e là, più tempo ci vuole per salire a navi di tier alto.
Oltretutto, nel gioco, di per se, ci sono quelle che io chiamo "fasce di prestazione":

  • tutto quello che è sino a tier 5 è semplicemente un'introduzione alle caratteristiche generiche del ramo di appartenenza di una nave ed al gioco stesso
  • tier 6 e 7 sono generalmente i tier con cui le navi ti introducono alle caratteristiche specifiche di una classe, relativa alla nazione di appartenenza (quindi le navi iniziano a differenziarsi, non solo per classe ma anche per nazione)
  • tier 8, 9 e 10 sono i tier in cui le caratteristiche di ogni ramo, in ogni nazione, raggiungono la completezza (mostrandoti le caratteristiche, oramai, praticamente complete della linea che hai scelto)

Ad esempio (visto che chiedevi informazioni) i cruiser USA:
sino al tier 5 (Omaha) sono i tipici cruiser pre-WW2, con i millemila cannoni montati sullo scafo e non su torrette, ma per disegno stesso poco prestazionali (per usarne la maggior parte sarai sempre a mostrare il broadside, quindi aspettati danni alla tua cittadella continui e prematuri ritorni in porto, se non stai attento a che virate fai); dal tier 6 si dividono: la classe "leggera" (intesa come calibro di cannoni piccoli, non di corazzatura, perchè sono fatti di "carta" entrambe le linee), dal Dallas in poi, ti introduce ad un ottimo rateo di fuoco, ma dal tiro estremamente a parabola (non un "difetto": è utilissimo per beccare gente da dietro le isole, ma meno efficace perchè facile da schivare alle medie-lunghe distanze), mentre la classe "pesante", dal Pensacola in poi, ti introduce ai cannoni da 203mm, con le loro AP con angolo di penetrazione migliore di altre nazioni (significa che rimbalzano di meno su avversari angolati, a meno che non lo sono in maniera estrema, garantendoti il danno pieno da penetrazione laddove cruiser di altre nazioni avrebbero ottenuto pochi/nessun danno, appunto perchè il colpo sarebbe rimbalzato sullo scafo nemico); dal tier 8 in poi, oltre a mantenere le caratteristiche di cui sopra, guadagnano la loro caratteristica finale: il radar a 9km per i "leggeri", e quello a 10km per i "pesanti" (e per certi versi, anche nei pesanti, un ritorno al "tiro a parabola" più tipico dei "leggeri", per questioni di bilanciamento - realistico o meno che sia - deciso da WG).

 

Nel frattempo che provi, l'unico consiglio (soprattutto se ne capisci di inglese) è magari andarti a cercare informazioni specifiche sulle navi che via via ti troverai davanti, perchè, sebbene in linea generale le informazioni che ti ho dato prima valgono quasi su tutto, c'è sempre qua e là qualche eccezione (primo esempio che mi viene in mente è la linea cruiser russa: sino al tier 9 - DM. Donskoi - è evidente che sono tutti similari, in un progressivo miglioramento di prestazioni.... poi arrivi al tier 10, la Moskva, e NON c'entra un'emerita cippa con tutta la linea precedente, nel suo piccolo molto più simile alle recenti premium Kronshtadt e/o Stalingrad, e con necessità di skill dei capitani completamente differenti da quelle che ti servono sino al tier 9)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×