Jump to content
Sign in to follow this  
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
Blizzard____

"No fly zone", SALEM, recensione nave premium

8 comments in this topic

Recommended Posts

Community Contributor
813 posts
4,847 battles

Oggi andiamo a recensire una nave premium piuttosto particolare, si tratta del Salem, incrociatore americano premium TIER 10, unico premiium tier 10 ad oggi realizzato; anche se, non conosciamo i dettagli previsti da wg riguardo il suo rilascio e le modalità di acquisizione della nave.

Il Salem è una nave realmente esistita ed è anche il più grande incrociatore pesante della storia.

 

 

Il Salem è uno dei 3 classe Des Moines che la marina statunitense voleva costruire al termine della seconda guerra mondiale.

Varato nel 1945 è divenuto operativo il 25 marzo del 1947 a guerra ormai finita; inizia dunque la propria attività nelle acque dell'Atlantico, prima di entrare nella sesta flotta con operatività nel Mediterraneo (1950), tornando in periodi regolari a Boston per attuare manutenzioni varie.

Nel 1953 viene impiegato come nave di soccorso durante il terremoto delle isole Ionie, prima di tornare a Boston per seguire un programma di aggiornamenti.

Divenuta nave ammiraglia nel Mediterraneo, vi resta fino al 26 giugno del 1958 quando rientra a Norfolk, prima di terminare la propria vita operativa presso i cantieri navali della riserva a Philadelphia.

Nel 1981 viene nominata una commissione per ispezionare la nave, ma il congresso blocca i finanziamenti che potevano portare la riattivazione del grande incrociatore americano.

Diventa quindi nave museo nel 1994 a Quincy in Massachusetts.

 

 

dislocamento: 21.500 a pieno carico

dimensioni: 219 metri di lunghezza per 23 di larghezza

equipaggio: 1800 marinai

apparato macchine: 4 turbine general electrics capaci di erogare 120.000 cavalli

velocità massima: 33 nodi

armamento: 9 cannoni da 203mm, 12 cannoni da 127mm, 20 cannoni da 76mm e 8 cannoni da 20mm automatici per il tiro AA, 1 elicottero multiruolo.

 

 

 

USS_Salem_museum.thumb.jpg.8e0467567ad2aa90db9445d671f6cbfc.jpg

 

 

 

 

STATISTICHE DELLA NAVE IN GIOCO:

hp; 49.700

armatura: prua e poppa da 27mm, sovrastrutture da 16mm, ponte da 30mm, cintura sui fianchi da 157mm, torri da 95mm a 203mm di corazzatura. 

armamento principale: tre torri trinate per 9 cannoni da 203mm

proiettile HE: danno 2800, probabilità d'incendio 14%, velocità proiettile 823 metri al secondo.

proiettile AP; danno 5000, velocità proiettile 762 metri al secondo.

caricamento cannoni: 5.5 sec

brandeggio cannoni: 30 sec

dispersione: 142 metri

raggio di tiro: 15.8km

armamento AA: 20 pezzi da 76mm per 279 danni al secondo fino a 5km, 4 pezzi da 76mm per 56 danni al secondo fino a 5km, 12 cannoni da 127mm per 91dps fino a 5km.

armamento secondario: 12 cannoni da 127mm armati con proiettili HE da 1800 danno, 5% di probabilità d'incendio fino a 6km, ricarica in 6 sec.

velocità; 33 nodi

manovrabilità: 770 metri di raggio virata con 8 sec e mezzo per ottenere la massima efficienza del timone.

capacità stealth: avvistabile a 13.9km via acqua e 9.9 via aria.

 

 

 

CONSUMABILI A DISPOSIZIONE:

damage control party

repair party

defensive fire Oppure sonar hydroacustic

fighter scout plane Oppure radar

 

 

 

SKILL COMANDANTE CONSIGLIATE

http://shipcomrade.com/captcalc/1000000000100010000001100000100119

 

 

 

MODULI CONSIGLIATI:

main armaments modification 1

damage control system modification (se non disponete di un modulo speciale radar che aumenta la durata del radar del 40%)

aa guns modification 2

propulsion modification 2

concealment system modification 1

gun fire control system modification 2

 

 

 

 

PUNTI DI FORZA:

 

armatura frontale: il Salem, esattamente come il fratello della linea standard, può facilmente rimbalzare i colpi sul frontale fino a 406mm, giocando di fatto quasi come una piccola corazzata e sfruttando le 6 bocche da fuoco anteriori. La torretta posteriore è trascurabile.

 

capacità AA: come tutti i cruiser americani, anche il Salem possiede ottime capacità AA, anzi, in queste praticamente è top3 overall al tier 10; meglio di lui solo Des Moines (per dps) e Minotaur per una questione di raggio d'azione.

 

consumabili: possiede una combo consumabili capace di renderla team friendly, dato che tutti i vostri compagni potranno beneficiare del modulo AA quando attaccati da una portaerei o ancor di più dal radar americano; l'idroacustica è consigliabile solo in casi particolari, il defensive fire ha sempre la priorità.

 

caricamento cannoni: è il secondo incrociatore t10 del gioco ad eccellere in questa categoria, meglio di lui solo il Minotaur inglese; un dato che grazie ad adrenaline rush migliora ancor di più.

 

penetrazione dei proiettili AP; in molti sottovalutano questi AP americani, ma di fatto il 203mm statunitense è un arma incredibile. Riuscirete a penetrare con facilità anche le corazzate nemiche e causerete un enormità di danni bianchi anche senza cittadellare. 

 

arco dei proiettili: esattamente come per il Des Moines e per il "fratellino" Cleveland, anche il Salem ha un arco del proiettile molto alto e ampio, questo vi permetterà di sparare restando coperti dietro isole e promontori, a volte restando anche invisibili al nemico.

 

 

 

PUNTI DEBOLI:

 

altezza cittadella: è piuttosto ampia e facile da colpire, proprio per questo il salem gioca quasi esclusivamente di frontale

 

capacità d'incendio: se lo paragoniamo ad altri cruiser t10 è ovviamente carente in questa categoria; anche se, la velocità di reload è tale che questo in realtà non è un vero e proprio punto debole, ma piuttosto un esigenza della wg per bilanciare una nave che altrimentti farebbe troppi incendi al minuto.

 

velocità proiettili: quando il nemico aumenta la distanza da voi, diventa piuttosto difficile colpire un avversario in costante movimento e in questi casi l'esperienza e l'abilità del giocatore diventano essenziali per restare competivi ed efficaci.

 

niente siluri: al pari di Des Moines e Movska, è l'unico incrociatore tier 10 senza siluri e questo può mettere in difficoltà il vostro gameplay quando il nemico carica a testa bassa, oppure venite sorpresi alle spalle da un qualsiasi tipo di avversario.

 

resistenza delle batterie: è un qualcosa che in pochi hanno notato, ma esattamente come per le nuove corazzate francesi, anche per il Salem è facile perdere moduli aa e secondarie a causa dei potenti colpi HE del nemico. Questo è un dato da non sottovalutare, perché una cv esperta potrebbe attaccarvi e rimarreste sorpresi dalla differenza di AA con le batterie principali fuori uso.

 

vulnerabile ai colpi HE: ricollegandomi al punto precedente, il Salem soffre molto i colpi HE, questo a causa del rivestimento di armatura che di fatto lo ripara dagli AP, ma in compenso lo rende vulnerabile ai proiettili esplosivi.

 

 

 

CONSIDERAZIONI GENERALI:

Prima di giocarlo non conoscevo molto questa nave, dato che il Des Moines l'avevo raggiunto grazie alla free exp offerta da wg in seguito a un rimborso del passato. Di conseguenza ho imparato a giocarlo prendendo anche sonore batoste, per un totale di circa 75 partite.

Il Salem si differenzia dal Des Moines principalmente per 2 aspetti, ovvero il dps fornito dalle batterie AA e circa 2000 hp in più, tutti a vantaggio del Des Moines; di fatto è a tutti gli effetti un Des Moines premium, con tutti i vantaggi derivati da questo, ovvero i costi di riparazione miseri e una migliore capacità di generare crediti.

Il suo gameplay è piuttosto statico ed esattamente come il Minotaur inglese, privilegia giocare vicino ai fiordi o in prossimità di alcune isole, dove può sparare i suoi potenti colpi restando invisibile, perchè di fatto il proiettile scavalca l'isola e piomba sul nemico.

Questa nave è il peggior cliente per qualsiasi destroyer avversario, perché il colpo HE del Salem è pesante e terribilmente efficace, quando colpisce sono dolori per i cacciatorpedinieri e quasi sempre vengono danneggiati diversi moduli.

La sua AA è terrificante e qualsiasi giocatore di cv resta ben lontano dal suo raggio d'azione, che se adeguatamente aumentato grazie a skill e moduli, può superare i 7km.

Soffre molto i siluri ed è quindi assai saggio tenere sempre sotto controllo le posizioni dei cacciatorpedinieri nemici, perché basta veramente poco per restare in riserva di hp, specie quando a silurare sono i destroyer giapponesi.

Come per il Des Moines, dovrete giocare tante partite per abituarvi al tiro, il loro arco accentuato potrebbe risultare fastidioso i primi tempi; specialmente quando sparate ad avversari in costante movimento.

Esattamente come per la nave gemella, Salem è promosso a pieni voti; anche se non conosciamo ancora come wg intenda metterlo a disposizione dei giocatori; ricompensa? free exp tipo musashi? vedremo...

 

 

 

23213057_1502272099855814_2632443819100808699_o.jpg.db485eeb9331774820d6d537abf3b617.thumb.jpg.cce9510d26d0203ef9ca6322fba0c182.jpg

 

La settimana prossima finiremo le recensioni del filotto navi recenti, andando a concludere con forse la nave che ultimamente tutti sembrano odiare (e temere), ovvero la portaerei tedesca premium tier 8 GRAF ZEPPELIN ed i suoi simpatici bombardieri JUNKERS JU 87.

ciao.

 

 

 

 

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
138 posts
6,685 battles

Grazie dell’ottima recensione ... se sarà rilasciato come ricompensa spero solo non  sia impossibile ottenerla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
67 posts
1,190 battles

Io non condivido assolutamente l'introduzione di navi premium tier 10,secondo me dovrebbe essere un tier unicamente free,detto questo esteticamente è stupenda

Share this post


Link to post
Share on other sites
Community Contributor
813 posts
4,847 battles

piccolo up alla recensione, solo per avvisarvi che la nave per wg è completa e finita.

quindi, la versione attuale è quella definitiva.

 

wg però non ha ufficialmente rilasciato le modalità per acquisire il fratellino del des moines.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[JOK3R]
[JOK3R]
Players
286 posts
2,907 battles

Dalle caratteristiche su Aesis, è uguale alla des moines, ha meno AA ma è più precisa, con le torrette arretrate e quindi una cittadella più piccola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Community Contributor
813 posts
4,847 battles

non è uguale al des moines.

 

ha meno hp e soprattutto il radar arriva a soli 8.5km, mentre il des moines è 9.9km.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×