Jump to content
Sign in to follow this  
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
Blizzard____

Recensione nave premium, MUSASHI.

9 comments in this topic

Recommended Posts

Community Contributor
910 posts
4,924 battles

Con il nuovo anno ormai giunto, siamo pronti con la recensione di una nave premium che presto farà il suo esordio ufficiale su world of warships, si tratta della corazzata t9 giapponese Musashi.

Premessa, come sempre, le mie recensioni in quanto cc tengono in considerazione le navi allo stato attuale, ma considerate che wg potrebbe modificarle ulteriormente prima del rilascio.

 

 

Appartenente alla marina giapponese, Musashi è stata la seconda classe Yamato realizzata e condivide con la sorella il primato per dislocamento e potenza di fuoco tra le corazzate.

Viene ufficialmente messa in costruzione nel 1940, presso i cantieri navali di Nagasaki, ma i suoi progetti sono stati approvati dal Giappone nel 1937, quando il cantiere navale subisce vari ammodernamenti per costruire questa nave con la massima segretezza. 

Consegnata alla marina il 5 giugno del 1942, divenne nave ammiraglia e fu proprio questa corazzata a riportare le ceneri del grande ammiraglio Yamamoto in Giappone durante l'aprile del 1943. Ritorna quindi a Truck nell'estate successiva e ci resta fino al 1944, compiendo alcune operazioni a largo delle isole Marshall. il 29 aprile del 44 viene colpita da un siluro americano appartenente al sommergibile USS Tunny, torna quindi in patria per subire alcune riparazioni e una serie di modifiche all'apparato antiaereo.

Tornata operativa, prende parte alla battaglia nel golfo di Leyte sotto il comando dell'ammiraglio Kurita, quando il 24 ottobre le formazioni aeree delle portaerei Essex,Intrepid e Lexington, colpiscono duramente la corazzata giapponese con 20 siluri e 17 bombe da 227kg, causandone il rovesciamento e successivo affondamento. Sono esattamente le 19.25, quando Musashi scompare inghiottita dal mare, portandosi con sè quasi la metà dei 2400 membri dell'equipaggio.

Saranno i cacciatorpedinieri  Shimakaze e Kiyoshimo a raccogliere i 1376 sopravvissuti al disastro.

 

 

dislocamento: 72.809 ton a pieno carico

dimensioni: 263 metri di lunghezza per 39 metri di larghezza

apparato macchine: 12 caldaie a vapore Kanpon, con 4 turboriduttori, capaci di sviluppare 150.000 cavalli.

velocità massima: 27.5 nodi

armamento: 9 cannoni da 460mm, 12 cannoni da 155mm, 12 cannoni da 120mm per tiro AA, 24 cannoni automatici da 25mm per tiro AA, 2 mitragliere da 13mm per tiro AA.

 

 

what-do-you-want.thumb.jpg.5d818d34d0198a5b0f806e4fe370e1ea.jpg

 

 

STATISTICHE DELLA NAVE IN GIOCO:

 

hp: 97300

armatura: 32mm di corazzatura a prua e poppa; 57mm di corazzatura sul ponte; 410mm di corazzatura sulla cintura principale; 32mm di corazzatura per la casamatta; 19mm per le sovrastrutture; da 190mm fino a 650mm le torri principali.

armamento principale: 9 cannoni da 460mm

proiettile HE: danno 7300, capacità d'incendio 35%, velocità 805 ms

proiettile AP: danno 14800, velocità 780 ms

caricamento cannoni principali: 30 sec 

brandeggio cannoni principali: 72 sec per 180 gradi

dispersione: 274 metri

sigma: 1.8

raggio di tiro: 26.5km

armamento AA: 8X3 da 25mm 49dps fino a 3.1km, 2x2 da 13mm 7dps fino a 1.2km, 4x3 da 25mm 24.5dps fino a 3.1km, 6x2 da 127mm 60.5dps fino a 5km.

armamento secondario: 4x3 da 155m armato AP da 3300 danno fino a 7km con 12 sec di caricamento; 6x2 da 127mm armato HE da 2100 danno fino a 7km con 7.5 sec di caricamento.

velocità: 27 nodi

manovrabilità: 900 metri di raggio virata con 19 secondi per ottenere la massima efficienza del timone.

capacità stealth: avvistabile a 18km via acqua e 16km via aria.

 

CONSUMABILI A DISPOSIZIONE:

- damage control party

- repair party

- spotting aircraft OPPURE catapult fighter.

 

 

SKILL COMANDANTE CONSIGLIATE: http://shipcomrade.com/captcalc/0100000000100010100001000100000119

 

 

MODULI CONSIGLIATI:

- main armament modification 1

- aiming system modification 1

- main battery modification 3

- damage control system modification 1

- damage control system modification 2

- concealment system modification 1

 

 

PUNTI DI FORZA:

 

- HP: i suoi 97300 hp rendono musashi la corazzata t9 con maggiori punti di vita e di gran lunga oserei dire, dato che la seconda in classifica è la tedesca de groebe con soli 84.300; questo permette alla giapponese di giocare in modalità full tank senza particolari problemi.

 

- RAGGIO DI TIRO: anche in questa categoria la premium giapponese non ha rivali, con 26.5km senza scout, musashi supera di ben 3.2km la seconda classificata di questa categoria, ovvero Missouri che si ferma a 23.3. Una bella notizia per tutti i camperoni a bordo mappa che giocano le bb max range arrivando a fine partita full vita (se vi sentite offesi, beh, lo spero tanto)

 

- DANNO PROIETTILI: che spariate ap o he, musashi garantisce il top in quanto a performance, nessuna corazzata t9 può competere con i suoi 460mm a livello di danno; anche se la percentuale d'incendi non è performante come nel caso della lion e della de groebe (48 e 41% vs i 35% della giapponese)

 

- BATTERIE SECONDARIE: nonostante il reload troppo lungo dei cannoni AP, il danno che musashi è in grado di sviluppare a breve distanza di sole secondarie è piuttosto considerevole, inoltre la sua gittata di 7km stock, garantisce una buona efficienza durante i combattimenti ravvicinati. I cannoni secondari sono sembrati piuttosto precisi e la percentuale d'incendi (8%) soddisfacente.

 

- CINTURA ANTISILURO: subirete praticamente il 55% in meno dei danni pieni di un siluro. Tecnicamente questo è un punto di forza, ma in realtà è solo una scelta forzata, dato che dal punto di vista AA, non riuscirete a bloccare efficacemente gli aerosiluranti nemici.

 

 

PUNTI DEBOLI:

 

- BRANDEGGIO CANNONI: beh, c'è poco da dire, con 72 sec per ruotare di 180 gradi questa nave è di gran lunga la peggiore del suo tier in questa categoria; pensate che mediamente le altre corazzate possono ruotare tra i 32 ed i 45 sec. Il gap è gigantesco e anche con expert marsksman sentirete comunque il peso (in tutti i sensi) delle gigantesche torri con i 460.

 

- SIGMA: stesso calibro della yamato, ma non lo stesso sigma, musashi si ferma a 1.8, mentre il sigma della gemella è di 2.1. In realtà questo per un tier 9 è un sigma onesto, ma ho deciso di metterlo tra i difetti per far comprendere meglio al futuro possibile acquirente di musashi, che anche se avete i 460mm i cannoni non sono proprio identici a quelli di una yamato.

 

- AA: è sicuramente il punto debole principale della nave, l'aa è infatti inesistente, ma davvero; anche una portaerei t8 potrebbe fare molto male a questa nave. Non solo infatti il raggio di tiro dell'aa è molto corto (5km), anche il dps è bassissimo; praticamente a 3km riuscirete a sviluppare un dps AA di 141dps. Corazzate americane,inglesi anche le tedesche viaggiano su ben altri standard AA.

 

- VELOCITà: con i suoi 27 nodi è anche la corazzata meno veloce del tier 9, unica con l'izumo a non poter toccare i 30 nodi

 

- OCCULTAMENTO: anche in questa categoria musashi è in fondo alla classifica, solo izumo infatti risulta peggiore (19.3km via acqua e 15.7 via aria); in ogni caso questo è probabilmente il punto debole meno importante tra quelli elencati, dato che l'occultamento è un aspetto secondario tra le corazzate.

 

 

 

CONSIDERAZIONI GENERALI:

 

Ho giocato questa nave veramente tanto, considerando infatti che ho potuto disporre delle sue prestazioni per soli 9 giorni, ho giocato ben 29 battaglie e mi sono divertito parecchio. Musashi è una corazzata bellissima e nonostante il sigma inferiore e un aa precaria, si gioca e rende esattamente come una Yamato.

Ogni aspetto di questa nave tende a valorizzare il suo incredibile apparato offensivo, un qualcosa che al tier 9 è illegale, pensate quindi i pochi sfortunati tier 7 che potrebbero incrociare contro di lei.

L'alpha spike damage di Musashi lascia scampo a pochi avversari e può quindi capitare che anche navi di tier superiore possano finire travolte dalla sua potenza offensiva. Vedi qui, https://clips.twitch.tv/DullSilkyPlumDansGame

Una delle noie maggiori è senza alcun dubbio la lentissima rotazione delle torri, come anche la scarsa velocità; risulta quindi fondamentale leggere bene la mappa, controllare i posizionamenti nemici e cercare di restare sempre nel vivo dell'azione, onde evitare improvvisi ribaltoni che metterebbero questa nave nelle condizioni di dover inseguire un avversario che naviga molto più velocemente di lei.

Riguardo l'aa c'è poco da dire, è insufficiente; non mi sentivo infatti tanto impotente davanti alle cv come ai tempi dei tier 5, quando langley,hosho e zuiho potevano droppare sulla mia kongo senza perdere un aereo.

La sua cintura speciale antisiluro assicura alla nave un buon margine di difesa, ma alla lunga non riuscirete a sopravvivere se la cv nemica dovesse prendervi di mira. Anche perché quando queste navi usciranno, i cv players esperti capiranno subito che questo target potrebbe assicurare loro un facile danno gratuito.

Lo so cosa state pensando; "quanto costerà?" e soprattutto "è meglio della missouri?"; alla prima domanda non posso rispondere, mentre alla seconda posso dirvi che a mio avviso, missouri è superiore. ANZI,  forse non sarebbe nemmeno corretto usare il termine superiore, ma piuttosto "è più completa". L'americana infatti ha un apparato macchine che garantisce grande velocità, un AA di alta caratura, cannoni potenti (anche se non potenti come musashi), ma soprattutto possiede il radar, mentre la giapponese non ha nessun consumabili sfruttabile per il team.

Quindi, dato che Musashi prenderà il posto dell'americana e che quindi Missouri non risulterà più acquistabile, io vi consiglio di prendere la corazzata stelle e strisce.

Ma, questo non fa certo di musashi una nave scarsa o debole. Chi di voi non vorrebbe infatti una "yamato" con un matchmaking che invece di comprende solo 8-9 e 10, risulti 7-8-9 e 10?

Per me, è promossa.

 

 

 

imageproxy.thumb.png.a4ec26d2f053ec335826eca97ace1d9e.png

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
547 posts
2,531 battles

Cannoni golosissimi, ma tutto il resto è l'esatto opposto di quello che cerco in una BB. È una nave interessante ma sicuramente passerò, uno sforzo di free exp del genere per i soli cannoni.. meh, mi faccio la Yamato piuttosto. Il resto è da buttare.

 

Curiosità: La wiki da 35 sec di ricarica cannoni. Non è aggiornata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Community Contributor
910 posts
4,924 battles
9 hours ago, lComeInPeace said:

Cannoni golosissimi, ma tutto il resto è l'esatto opposto di quello che cerco in una BB. È una nave interessante ma sicuramente passerò, uno sforzo di free exp del genere per i soli cannoni.. meh, mi faccio la Yamato piuttosto. Il resto è da buttare.

 

Curiosità: La wiki da 35 sec di ricarica cannoni. Non è aggiornata?

 

si, la wiki non è stata aggiornata; la modifica da 35 a 30 è recentissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
350 posts
3,426 battles

Ci sono rumors secondo cui la Musashi costerà 920mila freexp, contro i 750 della Missouri.

 

Devo essere onesto, pensavo peggio (per quanto riguarda il costo), mi aspettavo 1.1-1.2 milioni.

 

Non sembra proprio una schifezza questa nave, tuttavia sono dubbioso.

 

Se devo spendere soldi per convertire freexp, tanto vale che compro un permacamo per la Yamato, il MM è quasi sempre uguale, e contro i tier 7 i cannoni da 460 sono comunque overkill.

 

Penso anche io che la Missouri sia meglio.

 

In generale non capisco la politica della WG con le premium giapponesi (BB in particolare): prendere una nave di un tier superiore, nerfarla e fare una premium. Non le rendono appetibili per niente.

 

Io sono a 200k freexp dalla Missouri, aspetterò fino all'annuncio ufficiale della rimozione della Missouri e poi valuterò; probabilmente spenderò qualcosa e prendero l'americana. (anche se dal mio punto di vista la Musashi è meglio, non gioco le BB americane mentre con le giapponesi sono alla Izumo).

 

Una domanda per Blizzard per quanto riguarda l'aspetto economico:

 

dal punto di vista dei crediti, la Musashi si comporta come la Missouri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Community Contributor
910 posts
4,924 battles

ciao favuz; la tua è una domanda intelligente, perché molti potrebbero considerare musashi al pari della missouri per crediti prodotti, visto il tier e la classe navale identica.

In realtà, i crediti prodotti restano a vantaggio di Missouri, essenzialmente per 2 motivi:

- 1, l'aa, abbattere infatti tanti aerei con cruiser o battleship vi permette di attivare una serie di bonus produttivi sul risultato, riscontrabili sia in termini di crediti che di esperienza; musashi non ha praticamente AA e se finite una battaglia con 5-6 aerei abbattuti è un miracolo.

- 2, il radar, beh, anche localizzare le navi nel fumo e permettere agli alleati di sparare su di esse attiva i bonus produttivi sul risultato; missouri possiede un mostruoso radar di 35 secondi fino a 9.5km, mentre musashi non ha nulla di simile.

 

nella mia partita migliore con musashi, 48 colpi, 5 cittadelle, 5 kill e vittoria, ho guadagnato "solo" 894.000 crediti lordi; la battaglia è salvata su questo video al minuto 58.00 https://www.twitch.tv/videos/211716466

sicuramente il radar della missouri mi avrebbe concesso un extra, superando il milione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
138 posts
7,380 battles

Vedremo, con estrema calma, di fare entrare pure lei nel porticciolo. Grazie per la recensione, completa come al solito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Community Contributor
910 posts
4,924 battles
9 hours ago, egnatia said:

Si sa quando ma Missouri verrà rimossa? + o - non la data esatta :cap_yes:

 

con l'uscita della patch 0.7.2, la cui data è ancora sconosciuta.

considera che attualmente è in fase di test la 0.7.0, quindi il cambio con musashi non è lontanissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×