Jump to content
Sign in to follow this  
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
Giuseppe_Corradi

Demolition Expert: quanto è efficace?

32 comments in this topic

Recommended Posts

Players
279 posts
6,989 battles

Uno dei tanti modi per divertirmi con wows è fare qualche statistica personale con Excel: dopo aver acquisito DE per il Karlsruhe ho voluto vedere quale incremento vi fosse stato nei danni provocati a cruiser con HE.

Bene, in 63 battaglie con DE e 63 senza, con circa un equivalente numero di colpi a segno (1100 e 1050) in ciascuna sessione il risultato è stato praticamente identico: 464 HP di media per colpo a segno sui cruiser senza DE, 467 HP con. Insomma aver speso ben 3 punti skill non mi ha portato alcun beneficio.

La nave era la stessa, lo stile di gioco lo stesso, e il risultato anche, con DE o senza.

Anche qui, qualcosa che ignoro o DE è uno spreco di punti skill, almeno nei confronti dei cruiser?

 

Ho invece l'impressione che i danni da HE alle BB siano aumentati, incendi più rapidi a scoppiare e più numerosi...però da un impressione alle statistiche ce ne corre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[BTS]
Players
1,064 posts
4,867 battles

E' uno degli skill da prendere in mancanza di valide alternative e con una buona probabilità incendio di base, tipo sugli incrociatori giapponesi che prendono poco beneficio da BFT ma che arrivano a 20% di probabilità incendio con DE. Se questa è bassa già in partenza ha poco senso aumentarla con DE, da 7% a 9% sempre bassa è.

Inoltre questo valore è anche influenzato dai tier delle navi, con quelle di tier superiore che beneficiano di una riduzione della probabilità se colpite da HE di tier inferiore. Vuol dire che un 9% sparato sullo stesso tier darà un 6% (cifra a caso, non so quanto sia questa riduzione in realtà) su un tier superiore. Per questo è difficile fare delle statistiche precise sullo skill.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[CR33D]
Beta Tester
578 posts
6,307 battles

È un must have per tutti i cruiser che vanno di HE, fai tu. Per me è estremamente utile ma i benefici si vedono a tier più alti e dopo centinaia di partite, una sola non fa statistica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
43 posts
6,605 battles

DE è solo un fattori di una formula con un bel po di variabili, quindi è difficile capire quanto ti sia tornata utile.

PS: DE è buona anche se hai poca % di fire 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
10 hours ago, orlathebeast said:

È un must have per tutti i cruiser che vanno di HE, fai tu. Per me è estremamente utile ma i benefici si vedono a tier più alti e dopo centinaia di partite, una sola non fa statistica.

Ma guarda caro Orla che la statistica (molto precisa) è stata fatta su 63 partite senza DE e 63 con DE, quindi 126 in tutto sempre con la stessa nave, il Karlsruhe, contro cruiser.

Ti posso anche dire che man mano che il numero di partite aumentava i due danni si andavano sempre più avvicinando, alla fine il valor medio è risultato praticamente uguale.

 

Purtroppo non ho fatto lo stesso conteggio danni con le BB, ne sapremmo qualcosa di più.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
1 hour ago, need14 said:

DE è solo un fattori di una formula con un bel po di variabili, quindi è difficile capire quanto ti sia tornata utile.

PS: DE è buona anche se hai poca % di fire 

Sparavo solo HE per 126 battaglie, se guardi i numeri per me l'utilità è stata zero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
43 posts
6,605 battles

ricorda che DE alla fine non ha danno bonus diretto ma il danno dei fuochi che si tengono, non so se hai considerato i danni fatti dal fuoco nei danni medi 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
1 hour ago, need14 said:

ricorda che DE alla fine non ha danno bonus diretto ma il danno dei fuochi che si tengono, non so se hai considerato i danni fatti dal fuoco nei danni medi 

 

Certo, ho considerato il danno complessivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[X-MAS]
Beta Tester
119 posts
10,404 battles

Partiamo dal fatto che DE ti aumenta solo la percentuale della PROBABILITA' di incendiare le navi e NON di fa causare più danni (anche se, naturalmente, se fai più incendi logicamente farai anche più danni). Meglio premetterlo, perchè da quello che scrivi non sembri averlo capito. Punto due. Dici che la tua statistica è "molto precisa" solo perchè hai fatto lo stesso numero di partite e più o meno sparato lo stesso numero di colpi....... peccato che ci sono molti altri paramentri da valutare, che sono molto più importanti... Tipo: hai sparato allo stesso tipo di navi? Perchè un conto è sparare contro cruiser ed un altro è farlo contro le Corazzate o Destroyer! Altra cosa ancora più rilevante: il livello delle navi a cui hai sparato: non è uguale provare ad incendiare navi del tuo livello o di due livelli superiore....... Stai a sentire Orla, che di questo gioco ne sa....... DE è un must per i Cruiser che giocano specialmente con HE! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
[CR33D]
Beta Tester
578 posts
6,307 battles

ma no, cosa dite! solo perchè i migliori player al mondo lo consigliano non vuol dire che sia utile! MA QUANDO MAI...

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-PDT-]
Players
359 posts
9,968 battles
On 20/11/2017 at 3:54 PM, Giuseppe_Corradi said:

Uno dei tanti modi per divertirmi con wows è fare qualche statistica personale con Excel: dopo aver acquisito DE per il Karlsruhe ho voluto vedere quale incremento vi fosse stato nei danni provocati a cruiser con HE.

Bene, in 63 battaglie con DE e 63 senza, con circa un equivalente numero di colpi a segno (1100 e 1050) in ciascuna sessione il risultato è stato praticamente identico: 464 HP di media per colpo a segno sui cruiser senza DE, 467 HP con. Insomma aver speso ben 3 punti skill non mi ha portato alcun beneficio.

La nave era la stessa, lo stile di gioco lo stesso, e il risultato anche, con DE o senza.

Anche qui, qualcosa che ignoro o DE è uno spreco di punti skill, almeno nei confronti dei cruiser?

 

Ho invece l'impressione che i danni da HE alle BB siano aumentati, incendi più rapidi a scoppiare e più numerosi...però da un impressione alle statistiche ce ne corre.

Hai fatto una statistica errata, DE aumenta la probabilità di appiccare incendi quindi per renderti conto dell'efficacia devi considerare il numero di incendi rispetto al numero di hit con proiettili HE e non il danno medio che non è per nulla influenzato da questa skill.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles

Ragazzi non so che dirvi...

@The Player: la statistica riguarda solo i colpi a segno sui cruiser, però di tier diversi:3-4-5. Ma confrontando ben 63 partite per ciascun tipo, HE normale e HE+DE, mediamente le differenze di tier dovrebbero essersi compensate.

@Orla: con 1105 HE a segno=512.958 danni totali=464 per colpo

             con 1055 HE+DE a segno=492.685 danni totali=467 per colpo

NB in 128 partite si vede anche che la mia percentuale di colpi a segno tende a ripetersi: 1105 contro 1055, insomma la media è fatta su un numero significativo.

@Lord: ma se alla fine della fiera il danno totale è uguale, incendi compresi, numerosi o no..a che la convenienza di DE?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
4 hours ago, LordMeru said:

Hai fatto una statistica errata, DE aumenta la probabilità di appiccare incendi quindi per renderti conto dell'efficacia devi considerare il numero di incendi rispetto al numero di hit con proiettili HE e non il danno medio che non è per nulla influenzato da questa skill.

Come ho scritto, se il danno medio non viene influenzato ma solo il numero di incendi, l'utilità con i cruiser mi sembra marginale... come dicevo manca però il dato sulle BB, qui mi è parso che gli incendi fossero più numerosi e facili da appiccare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[IRN]
Players
240 posts
10,832 battles

DE è molto utile alle navi che hanno un rateo di fuoco elevato, come l'Atlanta/Flint, Des Moines, Cacciatorpediniere USA e USSR.... sugli incrociatori Giapponesi e Tedeschi non è obbligatorio ma è più un must in caso hai lì 3 punti e non ci sono altre alternative che ritieni utili.

 

Ti spiego come generalmente mi comporto quando utilizzo navi con DE sparando da lunga distanza.

Se bersaglio una corazzata e la incendio 2 volte ma questa non usa il DMC (Damage Control Party) tenendosi quindi gli incendi, uso le HE su un'altro bersaglio (se ce ne sono) in modo da incendiare più di una nave. 

Se bersaglio una corazzata e alla prima salva appicco un incendio ma questa lo cura istantaneamente,salvo eventuali bersagli migliori, lo inondo di HE fino a quando non gli appicco uno o più incendi... e visto che ha già utilizzato il DMC, dovrà tenersi gli incendi fino a quando non lo avrà nuovamente disponibile, il che si traduce in tanto danno.

Ovviamente incendiata una nave.. passi all'altra, se la situazione lo permette.

Lo stesso discorso si applica su cruiser e destroyer, che però hanno il DMC con tempi di ricarica minori e anche tempi di spegnimento dell'incendio significativamente minori rispetto alle corazzate.

 

In una recente partita con un'incrociatore tier VII ("equipaggiato" di DE) ho fatto scrupolosamente attenzione agli avversari che utilizzavano il DMC con il risultato di appiccare 8 incendi quando tali bersagli (3 corazzate, due di tier VII e una tier VIII) non potevano curarli immediatamente.. risultato: circa 53k danni solo con gli incendi (115k di danno totale se consideriamo anche i colpi d'artiglieria). 

 

Bisogna fare sempre molta attenzione agli avversari che utilizzano in modo prematuro il loro DMC... sopratutto, guardare anche se una nave lo utilizza per curare l'incendio o allagamento (o anche un'incapacitazione come il motore fuori uso, facilmente riconoscibile guardando il fumo dalle ciminiere) fatto da un nostro alleato.

Solo facendo attenzione a questi particolari e concentrandosi su bersagli multipli (se la situazione lo consente) il danno medio nella tua statistica verrà fortemente influenzato.

 

Più che il danno (facilmente influenzabile da vari fattori) dovresti calcolare la percentuale di incendio con e senza DE.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles

@Zeb

 

I tuoi ragionamenti mi sembrano giusti, in effetti col DE mi è sembrato più facile appiccare incendi specie sulle BB, e quindi poter sfruttare questo fatto per giocare sul DMC.

Ripensandoci mi pare anche tu ribadisca quel che scrive LordMeru (e si deduce dalle mie statistiche): il DE non assicura affatto più danni per HE ma solo più incendi, che non è la stessa cosa (come pensavo all'inizio io) ma permette di avvantaggiarsi esaurendo il DMC avversario.

Ragazzi, che finesse.. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-PDT-]
Players
359 posts
9,968 battles
15 hours ago, Giuseppe_Corradi said:

@Zeb

 

I tuoi ragionamenti mi sembrano giusti, in effetti col DE mi è sembrato più facile appiccare incendi specie sulle BB, e quindi poter sfruttare questo fatto per giocare sul DMC.

Ripensandoci mi pare anche tu ribadisca quel che scrive LordMeru (e si deduce dalle mie statistiche): il DE non assicura affatto più danni per HE ma solo più incendi, che non è la stessa cosa (come pensavo all'inizio io) ma permette di avvantaggiarsi esaurendo il DMC avversario.

Ragazzi, che finesse.. 

 

Devi anche considerare che salendo di tier le navi hanno una resistenza agli incendi innata più alta e la possibilità di montare moduli per aumentarla ancora, l'aumento della probabilità di incendio dei proiettili invece cresce in maniera molto minore quindi rimane una skill utile: me colpi per appiccare un incendio ti permette di cambiare bersaglio più spesso o di avere chance in più se hai una mira scarsa o se il tiro è difficile.

Ovviamente queste considerazioni sono da accompagnare ad una tattica di gioco corretta: appiccare incendi su una nave e cambiare bersaglio se non viene usato DCP, colpire le navi che hanno appena incassato siluri e che probabilmente hanno usato DCP per l'allagamento, mirare a sezioni diverse della nave per appiccare più incendi (la sovrastruttura è la più facile ma dopo quella bersagli poppa o prua per il secondo incendio)

Se hai tempo fai la statistica separata di colpi a segno HE, danno HE, incendi, danno da fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
5 hours ago, LordMeru said:

Devi anche considerare che salendo di tier le navi hanno una resistenza agli incendi innata più alta e la possibilità di montare moduli per aumentarla ancora, l'aumento della probabilità di incendio dei proiettili invece cresce in maniera molto minore quindi rimane una skill utile: me colpi per appiccare un incendio ti permette di cambiare bersaglio più spesso o di avere chance in più se hai una mira scarsa o se il tiro è difficile.

Ovviamente queste considerazioni sono da accompagnare ad una tattica di gioco corretta: appiccare incendi su una nave e cambiare bersaglio se non viene usato DCP, colpire le navi che hanno appena incassato siluri e che probabilmente hanno usato DCP per l'allagamento, mirare a sezioni diverse della nave per appiccare più incendi (la sovrastruttura è la più facile ma dopo quella bersagli poppa o prua per il secondo incendio)

Se hai tempo fai la statistica separata di colpi a segno HE, danno HE, incendi, danno da fuoco.

 

Scusa LordMeru, volevo seguire il tuo suggerimento ma ho cambiato nave, dal Karls son passato al Konigsberg T5.

Volevo quindi portarmi le vecchie skill ma leggendo le istruzioni credo di aver fatto casino, ho messo il comandante proveniente dal Dresden convinto di usare solo i suoi punti skill..invece ho ereditato le skill in blocco, a quel che ho capito. Due della quali, che riguardano calibri fino al 139, non mi servono a niente, mentre la DE non c'è.

Domanda: posso per la seconda volta sostituire comandante sul Konigsberg?

Userei così stavolta quello del Karls che la DE ce l'aveva.

Aspetto a farlo la tua o le vs. risposte perché avendo capito male col primo non vorrei ripetere l'errore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
43 posts
6,605 battles

puoi cambiare i capitani ogni volta che vuoi, se sono tra navi di linea devi fare il ri addestramento, se passa da nave normale a una premium non serve 

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles
2 hours ago, need14 said:

puoi cambiare i capitani ogni volta che vuoi, se sono tra navi di linea devi fare il ri addestramento, se passa da nave normale a una premium non serve 

 

Grazie Need, non ne ero sicuro e non volevo fare ulteriori pasticci.

Vicino all'immagine del capitano c'è una stella argento che si chiama "Exp nave". Sai dirmi a che può servire? C'è scritto che serve per migliorare i parametri della nave stessa ma non capisco come.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
43 posts
6,605 battles

se dici il più indicato dalla freccia serve per assegnare la free exp o exp comandante élite  (exp comandante élite la vedi in basso a sinistra )

shot-17.11.23_21.57.27-0402.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles

@need14

Grazie ma no, lì non ho ancora niente, mi riferivo alla schermata "porto". Sulla destra in alto, sulla bandiera, compare un numero seguito da una stella d'argento, sotto c'è scritto "Exp nave"

Ho cercato sulle istruzioni la sua utilità ma non ci ho capito granchè. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beta Tester
43 posts
6,605 battles

ah, quella è exp che prendi in battaglia ed che usi per sviluppare la nave e passare a quella dopo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
279 posts
6,989 battles

Ulteriori statistiche sull'utilità di DE.

Nave: Konigsberg T5-danni incendi compresi-proiettili solo HE.

battaglie NO DE:    52-danno medio per hit su cruiser 424

battaglie CON DE: 57-danno medio per hit su cruiser 419

quindi si conferma quanto già rilevato col Karlsruhe T4: qui non c'è praticamente differenza con o senza DE.

Notare che la nave T5 ha fatto meno danni per hit di una T4 (424 a 467) presumo per il fatto che ho incontrato prevalentemente T6 e T7, quindi cruiser più potenti e corazzati. 

Il danno medio per battaglia invece è stato significativamente maggiore (26500 a 20100) grazie alla bordata da 9 anziché da 5.

Ma stavolta ho fatto anche la statistica sui danni a BB.

battaglie NO DE:    52- danno medio per hit su BB 392

battaglia CON DE:  57-danno medio per hit su BB 460

quindi è con le corazzate che il DE si fa sentire, eccome.

 

Butterei là una possibile spiegazione: gli scontri con gli altri cruiser son brevi, vuoi per la maggior velocità vuoi per la rapidità di una conclusione con la distruzione. Perciò i proiettili incendiari non fanno in tempo a generare incendi decisivi.

Gli scontri con le BB invece (ovviamente supportando le BB del proprio team) possono prolungarsi permettendo di mantenere parecchio sotto tiro la nave avversaria (che è anche un bersaglio più facile) fino a incendiarla da cima a fondo.

Prova ne sia la mia media di 36 hit sulle BB contro 18 hit sui cruiser per partita. (Statistica su 109 partite)

Poi chissà.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-PDT-]
Players
359 posts
9,968 battles
12 hours ago, Giuseppe_Corradi said:

Ulteriori statistiche sull'utilità di DE.

Nave: Konigsberg T5-danni incendi compresi-proiettili solo HE.

battaglie NO DE:    52-danno medio per hit su cruiser 424

battaglie CON DE: 57-danno medio per hit su cruiser 419

quindi si conferma quanto già rilevato col Karlsruhe T4: qui non c'è praticamente differenza con o senza DE.

Notare che la nave T5 ha fatto meno danni per hit di una T4 (424 a 467) presumo per il fatto che ho incontrato prevalentemente T6 e T7, quindi cruiser più potenti e corazzati. 

Il danno medio per battaglia invece è stato significativamente maggiore (26500 a 20100) grazie alla bordata da 9 anziché da 5.

Ma stavolta ho fatto anche la statistica sui danni a BB.

battaglie NO DE:    52- danno medio per hit su BB 392

battaglia CON DE:  57-danno medio per hit su BB 460

quindi è con le corazzate che il DE si fa sentire, eccome.

 

Butterei là una possibile spiegazione: gli scontri con gli altri cruiser son brevi, vuoi per la maggior velocità vuoi per la rapidità di una conclusione con la distruzione. Perciò i proiettili incendiari non fanno in tempo a generare incendi decisivi.

Gli scontri con le BB invece (ovviamente supportando le BB del proprio team) possono prolungarsi permettendo di mantenere parecchio sotto tiro la nave avversaria (che è anche un bersaglio più facile) fino a incendiarla da cima a fondo.

Prova ne sia la mia media di 36 hit sulle BB contro 18 hit sui cruiser per partita. (Statistica su 109 partite)

Poi chissà.

 

La spiegazione è diversa: i cruisers dopo l'ultima patch hanno il timer degli incendi che dura massimo 30 sec, nel range di tier nel quale giochi tu solo CL inglesi, Atago e Graf Spee possono ripararsi. In questa situazione un cruiser in fiamme usa il DCP istantaneamente o l'incendio dura poco generando pochi danni.

Contro le Battleships invece il timer dura 60 secondi di base, hanno molti hp e tutte possono riparare quindi per loro tenere 1 incendio acceso non è pericoloso e i danni da fuoco si fanno notare.

 

Torno a ribadire che le tue statistiche sono errate, devi guardare come prima cosa il numero di incendi appiccati (che sono più direttamente dipendenti dalla skill) e solo successivamente il danno da fuoco generato (che dipende dalla corretta scelta dei bersagli), è sbagliato considerare il danno per hit, il tuo obbiettivo è generare danni da incendio senza dover sparare in continuazione alla stessa nave. Nella pagina di riepilogo post-gara sono indicati esattamente i danni da incendio procurati

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
547 posts
2,531 battles

Comunque, per testare gli incendi, i cruiser tedeschi sono i peggiori. Hanno la minor chance di base, quindi di "natura" generano pochi incendi. Mettere De su francesi o americani è tutt'altra cosa benché anche sui cruiser tedeschi l'ho messa. Le bandiere per gli incendi sono 2 sommabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×