Sign in to follow this  
Followers 0
Duke_of_Genoa

RN Roma - Facciamo il punto della situazione

24 posts in this topic

Ciao a tutti. Come ovviamente sapete, questa è una delle navi più attese del gioco, anche in ambito internazionale. È praticamente certo che si tratterà di una premium di tier 8. Ancora nessuna traccia, però, di screen o di anticipazioni.

 

Stando alle ultime notizie dovrebbe uscire a fine 2017 o inizio 2018 (però delle corazzate francesi, che usciranno a 2018 inoltrato, hanno già pubblicato delle immagini). Apro questo thread per discutere e raccogliere notizie.

 

Inoltre vi consiglio questo libro illustrato, davvero interessante e scaricabile gratuitamente:   http://www.academia.edu/1762081/Corazzata_Roma_-_Eccellenza_e_abnegazione_per_la_Patria


Share this post


Link to post
Share on other sites

Post da seguire.
 

C'è stato un evento di World of Tanks a Roma due giorni fà, dove ho incontrato anche Sael, ma mi sono scordato di chiederle della "Roma"...

Anche se non credo che mi avrebbe risposto :Smile_teethhappy:

 

In ogni caso, sono curioso di sapere quale sarà la sua caratteristica principale.

Probabilmente l'agilità, come la Giulio Cesare, e giustificata dal doppio timone.


Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, MungaH said:

 sono curioso di sapere quale sarà la sua caratteristica principale.

Quando qualsiasi straniero pensa a un prodotto italiano, le prime cose che gli vengono in mente sono velocità ed eleganza del design. Visto che la Roma è già elegante di suo, io penso che nel gioco sarà una nave agile e scattante. 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Agile e scattante forse nei confronti della NC ma Bismarck e Amagi sono già oltre i 30 nodi, non aveva radar, i 381mm avevano la gittata ma erano imprecisi (e lenti nel ricaricamento) non hanno messo a segno un solo colpo durante tutto il conflitto (forse uno) ... sinceramente non riesco a intravedere peculiarità nella Roma (forse un protezione maggiorata Vs. i siluri per i cilindri Pugliese?).


Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, egnatia said:

Agile e scattante forse nei confronti della NC ma Bismarck e Amagi sono già oltre i 30 nodi, non aveva radar, i 381mm avevano la gittata ma erano imprecisi (e lenti nel ricaricamento) non hanno messo a segno un solo colpo durante tutto il conflitto (forse uno) ... sinceramente non riesco a intravedere peculiarità nella Roma (forse un protezione maggiorata Vs. i siluri per i cilindri Pugliese?).

Sarà allora un bidone a pagamento per spennare i poveri players da lungo tempo in attesa?  :cap_wander:


Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, egnatia said:

Agile e scattante forse nei confronti della NC ma Bismarck e Amagi sono già oltre i 30 nodi, non aveva radar, i 381mm avevano la gittata ma erano imprecisi (e lenti nel ricaricamento) non hanno messo a segno un solo colpo durante tutto il conflitto (forse uno) ... sinceramente non riesco a intravedere peculiarità nella Roma (forse un protezione maggiorata Vs. i siluri per i cilindri Pugliese?).

 

Si ok, ma Bismark e Amagi sono due polmoni a turnare.

Non esiste su WoWP una nave che sia veloce e agile allo stesso tempo.

Le Littorio erano decisamente ben corazzate, oltre ad avere i migliori 381 in assoluto.

 

Sicuramente mi farebbe piacere che intervenisse qualche esperto, anche per fare un paragone con tutte le altre tier 8

 

Nel frattempo questo è un bel confronto fra Littorio e Bismark

 

https://wargametechnology.weebly.com/littorio-vs-bismarck.html


1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente come caratteristiche presenterà una buona maneggevolezza, una velocità del proiettile molto elevata unita ad una grande capacità di penetrazione, AA, secondarie e precisione tutte nella media. Anche la mimetizzazione potrebbe essere ottima vista la grandezza della nave rispetto alle altre T8.

O almeno queste sono le mie previsioni :fish_book:


Share this post


Link to post
Share on other sites

Carta no ma dubito che avrà una corazzatura pesante.

Contro le CV la vedo dura anche, sarà necessario skillarsi AA pesantemente per potersi sentire al sicuro (fortuna che ci sono poche portaerei in circolazione).

Dispersione non sarà livello tedesche spero ma penso ci farà scappare delle belle occasioni...

La vedo come un "Jack of all trades", alcuni tratti particolari molto buoni e per il resto tutto nella media. Buona in tutto eccellente in niente.

Ma tutto dipende da come implementeranno il modello in gioco e se vorranno darle qualche "gimmick".

Per esempio, basti guardare cosa stavano provando a fare sulla Giulio Cesare con la dispersione... e storicamente nemmeno i 320 erano tutta sta precisione, eppure!


Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, TheWhiteJack said:

Carta no ma dubito che avrà una corazzatura pesante.

Contro le CV la vedo dura anche, sarà necessario skillarsi AA pesantemente per potersi sentire al sicuro (fortuna che ci sono poche portaerei in circolazione).

Dispersione non sarà livello tedesche spero ma penso ci farà scappare delle belle occasioni...

La vedo come un "Jack of all trades", alcuni tratti particolari molto buoni e per il resto tutto nella media. Buona in tutto eccellente in niente.

Ma tutto dipende da come implementeranno il modello in gioco e se vorranno darle qualche "gimmick".

Per esempio, basti guardare cosa stavano provando a fare sulla Giulio Cesare con la dispersione... e storicamente nemmeno i 320 erano tutta sta precisione, eppure!

 

I 381 della Roma avevano la caratteristica di avere una traiettoria 'piatta', oltre ad una grandissima capacità di penetrazione. 

 

Questa nave dovrebbe poter cittadellare dal fianco le altre BB anche da 20 km. 

Aggiungo che potrebbe  anche essere la più agile (grazie ai 2 timoni ausiliari) e che i cilindri pugliese dovrebbero dare un ottimo bonus contro i torpedo. 

 

Di negativo potrebbe esserci la dispersione dei cannoni e la protezione sul ponte. 

 

Ripeto, date una letta al link che ho messo nel post precedente perché dice molto. 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Classe littorio con il boost del motore. sarebbe divertente. la vedi schizzare a 35 nodi. così fai la mimetica rossa con il cavallino...ed è fatta.

 

Seriamente ora dipenderebbe molto da cosa vogliono fare alla WG. come abbiamo visto possono renderle "particolari" come vogliono.

unica caratteristica della littorio era se non erro la grande velocità del proiettile che era anche causa della sua elevata imprecisione o almeno uno dei fattori.


Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, sparviero142 said:

grande velocità del proiettile che era anche causa della sua elevata imprecisione o almeno uno dei fattori

L'Aiming System Modification come upgrade sarà quasi un obbligo. 


Share this post


Link to post
Share on other sites
On 11/10/2017 at 0:38 PM, TheWhiteJack said:

Per esempio, basti guardare cosa stavano provando a fare sulla Giulio Cesare con la dispersione... e storicamente nemmeno i 320 erano tutta sta precisione, eppure!

 

Ma penso che fanno questo solo perchè sarà comunque una Nave Premium... E come ben sappiamo le navi Premium non possono essere dei bidoni, altrimenti nessuno se le compra... Basti pensare alla Hood, che secondo me essendo un Incrociatore da Battaglia ha una Corazzatura e HP troppo alti secondo me...!!!

 


Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, cargoleggero said:

Scusate ma la Roma solo Tier 8 ? Ma non è stata la nostra nave più grande e forte ?

SI, la nostra. Ma non puo' competere con le straniere a livello x con YAMATO MONTANA GK ecc ecc, Diciamo che era la piu' forte a livello del mediterraneo.


Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, ALONE_ITA said:

SI, la nostra. Ma non puo' competere con le straniere a livello x con YAMATO MONTANA GK ecc ecc, Diciamo che era la piu' forte a livello del mediterraneo.

Peccato che tra queste solo la yamato è una vera nave,le altre sono solo progetti


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a me sembra che tutte le nazioni presenti in gioco arrivano a Tier 10.. l'Italia sarebbe l'unica a fermarsi a tier 8 ? 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Storicamente, le uniche due navi migliori della Roma erano la classe Iowa e la classe Yamato, stop.
La Roma se la rivaleggiava con la Bismarck come migliore nave europea.

 

15 minutes ago, cargoleggero said:

Ma a me sembra che tutte le nazioni presenti in gioco arrivano a Tier 10.. l'Italia sarebbe l'unica a fermarsi a tier 8 ? 

 

Così come hanno fatto con le altre nazioni: progetti

I tedeschi non hanno mai creato una nave migliore della Bismarck, gli inglesi non hanno mai creato una nave migliore della King George V, neanche gli americani hanno mai creato la Montana (l'hanno solo impostata se non vado errato).

L'unica Tier X veramente esistita è la Yamato.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma noi di progetti non avevamo solo l' Impero ultima della classe Littorio incompiuta? Mi sembra che fosse alla pari con il Roma.


Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minutes ago, cargoleggero said:

Ma noi di progetti non avevamo solo l' Impero ultima della classe Littorio incompiuta? Mi sembra che fosse alla pari con il Roma.

UP41, progetto dato da ansaldo alla Russia per il tier IX

mentre per il Tier X alcuni parlano del progetto Cassone, ma sembra che ci sia un'altra pista, vedremo col tempo...


Share this post


Link to post
Share on other sites

Anno - 1912, 45000t 35 - 40 nodi 
8 - 456mm (4x2) 
6 - 152mm (2x3) 
Cintura: 150 - 456mm 
Piattaforma: 120mm 
Citadel: 350mm

 

Ecco un'immagine

 

italyBB5.jpg

 

 

 

 


Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.