Jump to content
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
_BoomslanG_

tier 4/6 vs tier 8 : impressione

37 comments in this topic

Recommended Posts

Players
116 posts
2,854 battles

Ciao .

Ho preso il mio primo tier 8  la Cli . Una bella nave ma difficele da giocare , i colpi arrivano dopo minuti ma se becca fa veramente male .

 

La mia impressione dalla tanto agoniato tier alto  8-9-10  é :  Negativa :Smile_sad: .   Non noto nessuna differenza di player , quelli che si fanno saltare in 20 secondi sono gli stessi dei tier bassi .

alla domanda che mi è stata fatta " non ti annoi a giocare a tier bassi?   "  rispondo no  . è sono sempre più convinto che prendere mazzate  e trovarmi in team suicide dove credevo che la tecnica fosse stata maggiore e trovage gente un pò più seria meglio starmene con  le ali chiuse beccando il terreno .  I Pro dei tier alti dove sono?      Dov è la tecnica?   

 

Forse mi sbaglio ma ribadisco che mi diverto di più con i tier 4 /6   . :Smile_sceptic:

Confused.....:Smile_amazed:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
1,237 posts

Post interessante.

 

Allora, purtroppo le tue considerazioni sono a mio avviso corrette, nel senso che in questo 2019 il livello generale dei giocatori è crollato verso il basso in maniera inesorabile.

Questo purtroppo dipende da 3 principali fattori:

 

1- consumabili e facilità nel raggiungere i tier alti; è ormai assodato che tra navi free exp, navi premium per gold, navi con carbone e acciaio, bandiere speciali, camo speciali e abbonamento premium, risulta semplicissimo arrivare ai tier alti, a differenza di world of tanks ad esempio dove invece esiste ancora il farming delle linee.

ormai con 150 partite o meno, un giocatore può fare tranquillamente dal tier 1 al tier 10 se beneficia di tutti i bonus disponibili.

questo però, mina sensibilmente la crescita del nuovo player che non matura sufficiente esperienza per giocare al tier massimi, risultando spesso dannoso per se stesso e per tutti gli alleati che giocano con lui.

insomma, il mito del "ai tier massimi si gioca meglio e con gente forte" è una leggenda metropolitana

 

2- scelte aziendali della wg; purtroppo non posso divulgare alcuni grafici dal discord wg, ma da questi sembra che la vita media di un giocatore di world of warships è di 4-6 mesi; oltre questa soglia la stragrande maggioranza dei giocatori smette di giocare o si prende una pausa (e difficilmente ritorna)

questo anche e soprattutto perchè world of warships da sempre non possiede un end game definito e se non apprezzi tornei e clan battles competitive, difficilmente riuscirai a giocare ad un gioco che oltre a collezionare navi offre ben poco.

tutto questo dipende dall'azienda stessa che onestamente ha impiegato poche risorse fino ad oggi per colmare questa lacuna, preferendo di gran lunga la massiccia offerta di navi che puntualmente spuntano ogni mese.

capisci quindi, che in 4-6 mesi un giocatore difficilmente accumula esperienza per diventare un ottimo elemento e quando magari miracolosamente arriva alla decenza, questi smette di giocare.

ora, tu penserai, "ma se i giocatori durano 4-6 mesi, per quale motivo il gioco non muore?", e la risposta sta sempre dentro i grafici; è dimostrato infatti che qui dentro c'è un assurdo riciclo continuo di players e ogni giorno c'è qualcuno di nuovo che arriva e qualcun altro che smette.

da 3 anni a questa parte i dati dimostrano che wows raggiunge ogni anno il picco massimo di utenza nel periodo autunnale-invernale, salvo perdere tanti giocatori in primavera e soprattutto estate.

come ho detto prima, è un riciclo continuo che non aiuta la crescita in termini di qualità della players base.

 

3- tipologia di gioco; e questo è forse il punto più delicato.

questa tipologia di giochi è spesso accostata ad una player base matura, anche sopra i 40-50 anni; gente che non possiede il tempo e spesso la volontà di migliorare come giocatore; sono semplicemente delle persone che tornano a casa la sera, magari dalla loro famiglia e giocano 1 oretta per navigare con le "barchette" perchè magari appassionati di guerra o del periodo storico della seconda guerra mondiale.

world of warships nonostante la sua complessità come gioco risulta a tutti gli effetti una piattaforma principalmente per casual players, non per hardcore players.

in queste condizioni è difficile trovare giocatori competitivi e basti guarda la community italiana, un gruppo che conta circa un centinaio di clan attivi, ma di questi solo una dozzina supera il 50% di win rate medio per clan ed è meglio non parlare del pr, perchè in questo caso penso che nemmeno il 5% dell'intera community possa sfoggiare un personal rating almeno blu.

 

 

considerando i punti citati, non sorprenderti di nulla.

 

 

per il terzo punto nessuna polemica, sono semplici analisi personali fatte da chi conosce molto bene la community italiana; ogni giocatore è libero di giocare come preferisce, io non giudico proprio nessuno.

 

 

ciao e buona fortuna con i tkbs

 

 

 

 

 

  • Cool 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
[NDCC]
[NDCC]
Players
730 posts
4,946 battles

In arrivo per la WG (e non solo), una mazzata colossale, la cina sta per imporre limiti di tempo e spesa verso i giochi online!

WG reggerà o cambierà visione sul gioco?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[WEP]
Players
829 posts
Alle 7/11/2019 alle 16:35, Blizzard____ ha scritto:

Post interessante.

 

Allora, purtroppo le tue considerazioni sono a mio avviso corrette, nel senso che in questo 2019 il livello generale dei giocatori è crollato verso il basso in maniera inesorabile.

Questo purtroppo dipende da 3 principali fattori:

 

1- consumabili e facilità nel raggiungere i tier alti; è ormai assodato che tra navi free exp, navi premium per gold, navi con carbone e acciaio, bandiere speciali, camo speciali e abbonamento premium, risulta semplicissimo arrivare ai tier alti, a differenza di world of tanks ad esempio dove invece esiste ancora il farming delle linee.

ormai con 150 partite o meno, un giocatore può fare tranquillamente dal tier 1 al tier 10 se beneficia di tutti i bonus disponibili.

questo però, mina sensibilmente la crescita del nuovo player che non matura sufficiente esperienza per giocare al tier massimi, risultando spesso dannoso per se stesso e per tutti gli alleati che giocano con lui.

insomma, il mito del "ai tier massimi si gioca meglio e con gente forte" è una leggenda metropolitana

 

2- scelte aziendali della wg; purtroppo non posso divulgare alcuni grafici dal discord wg, ma da questi sembra che la vita media di un giocatore di world of warships è di 4-6 mesi; oltre questa soglia la stragrande maggioranza dei giocatori smette di giocare o si prende una pausa (e difficilmente ritorna)

questo anche e soprattutto perchè world of warships da sempre non possiede un end game definito e se non apprezzi tornei e clan battles competitive, difficilmente riuscirai a giocare ad un gioco che oltre a collezionare navi offre ben poco.

tutto questo dipende dall'azienda stessa che onestamente ha impiegato poche risorse fino ad oggi per colmare questa lacuna, preferendo di gran lunga la massiccia offerta di navi che puntualmente spuntano ogni mese.

capisci quindi, che in 4-6 mesi un giocatore difficilmente accumula esperienza per diventare un ottimo elemento e quando magari miracolosamente arriva alla decenza, questi smette di giocare.

ora, tu penserai, "ma se i giocatori durano 4-6 mesi, per quale motivo il gioco non muore?", e la risposta sta sempre dentro i grafici; è dimostrato infatti che qui dentro c'è un assurdo riciclo continuo di players e ogni giorno c'è qualcuno di nuovo che arriva e qualcun altro che smette.

da 3 anni a questa parte i dati dimostrano che wows raggiunge ogni anno il picco massimo di utenza nel periodo autunnale-invernale, salvo perdere tanti giocatori in primavera e soprattutto estate.

come ho detto prima, è un riciclo continuo che non aiuta la crescita in termini di qualità della players base.

 

3- tipologia di gioco; e questo è forse il punto più delicato.

questa tipologia di giochi è spesso accostata ad una player base matura, anche sopra i 40-50 anni; gente che non possiede il tempo e spesso la volontà di migliorare come giocatore; sono semplicemente delle persone che tornano a casa la sera, magari dalla loro famiglia e giocano 1 oretta per navigare con le "barchette" perchè magari appassionati di guerra o del periodo storico della seconda guerra mondiale.

world of warships nonostante la sua complessità come gioco risulta a tutti gli effetti una piattaforma principalmente per casual players, non per hardcore players.

in queste condizioni è difficile trovare giocatori competitivi e basti guarda la community italiana, un gruppo che conta circa un centinaio di clan attivi, ma di questi solo una dozzina supera il 50% di win rate medio per clan ed è meglio non parlare del pr, perchè in questo caso penso che nemmeno il 5% dell'intera community possa sfoggiare un personal rating almeno blu.

 

 

considerando i punti citati, non sorprenderti di nulla.

 

 

per il terzo punto nessuna polemica, sono semplici analisi personali fatte da chi conosce molto bene la community italiana; ogni giocatore è libero di giocare come preferisce, io non giudico proprio nessuno.

 

 

ciao e buona fortuna con i tkbs

 

 

 

 

 

Analisi impeccabile, molto acuta e documentata. E non sono affatto sorpreso, in quanto Blizzard riesce a dare valore aggiunto in qualunque contesto di WOWS.  

Detto questo, volendo trovare almeno un fattore positivo... personalmente credo che il sistematico riciclo di giocatori uscenti/entranti consenta ai players costanti nel gioco di cogliere delle opportunità per emergere, ossia una specie di selezione naturale nel medio-lungo periodo;... me ne accorgo dal fatto che nel corso del tempo ho capito, per esempio, quale sia il mio stile di gioco e le tipologie di navi che si adattano a tale stile... ed i risultati cominciano ad arrivare.   

 

P.S.

Anche il sottoscritto ha avuto la tentazione di abbandonare WoWs nei primi mesi di gioco, in quanto le navi di basso livello (Tier1-Tier4) mi apparivano noiosissime... ma per fortuna, superata la fase di sconforto iniziale, ho resistito e mantenuto la costanza fino ad approdare finalmente a navi per me assai più divertenti, ossia Tier5 - Tier8... e poi ancora più sù fino ai fantastici Tier9 - Tier10. 

Nella mia decisione di perseverare nel gioco hanno influito in modo determinante gli innumerevoli video di partite dei migliori players nazionali ed internazionali;... grazie a loro ho subito l'incantesimo del gioco ed ho imparato (ed ancora imparo) la strategia e la tattica, la tecnologia delle navi, la tecnica di combattimento, ecc...   

Share this post


Link to post
Share on other sites
[WEP]
Players
829 posts
1 ora fa, AinvarX ha scritto:

In arrivo per la WG (e non solo), una mazzata colossale, la cina sta per imporre limiti di tempo e spesa verso i giochi online!

WG reggerà o cambierà visione sul gioco?

Il Mondo è grande, non è solo la Cina... e quindi la WG reggerà nella dura "lotta per la vita"... :cap_cool:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
116 posts
2,854 battles

la domanda che sorge spontanea é:   che senso ha  arrivare a tier alti??       voi  ci siete arrivati per curiosità  di gioco?     tanto vale andare adagio  e non correre per filnire i rami .

Share this post


Link to post
Share on other sites
[NDCC]
[NDCC]
Players
730 posts
4,946 battles
7 minuti fa, _BoomslanG_ ha scritto:

la domanda che sorge spontanea é:   che senso ha  arrivare a tier alti??       voi  ci siete arrivati per curiosità  di gioco?     tanto vale andare adagio  e non correre per filnire i rami .

Guarda, per il mio primo T10 ci ho messo 6 mesi, non mi importava giocare bene, l'unico scopo era arrivarci per giocare alla pari con i grandi, poi ho scoperto che avere un T10 non vuol dire essere grandi e ho passato 2 mesi a giocare con i T2 che trovo molto più divertenti quando si ha un comandante con 19 punti. :cap_cool:

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
[WEP]
Players
829 posts
43 minuti fa, _BoomslanG_ ha scritto:

la domanda che sorge spontanea é:   che senso ha  arrivare a tier alti??       voi  ci siete arrivati per curiosità  di gioco?     tanto vale andare adagio  e non correre per filnire i rami .

Mah... io non riesco più a divertirmi giocando a Tier inferiori al Tier 5 e cmq, secondo la mia esperienza, dal Tier 8 al Tier 10 si trovano una discreta maggioranza di player decisamente esperti i quali, volente o nolente, ti insegnano soprattutto le cose da non fare... in altre parole, la punizione arriva subito se commetti degli errori e quindi poco a poco ti correggi e migliori il tuo modo di giocare;... poi col tempo impari anche a conoscere meglio il tuo stile di gioco e quali navi sono più adatte a tale stile.

  

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
1,237 posts
3 hours ago, _BoomslanG_ said:

la domanda che sorge spontanea é:   che senso ha  arrivare a tier alti??       voi  ci siete arrivati per curiosità  di gioco?     tanto vale andare adagio  e non correre per filnire i rami .

 

è una domanda che in realtà non possiede un unica risposta; perchè il "senso" cambia da persona a persona e  nella mia esperienza da giocatore e creatore di contenuti ho conosciuto tante persone diverse.

posso fornirti alcune risposte;

 

- semplice desiderio di collezionare le navi

- esigenza personale nel giocare una nave che si reputa bella/interessante

- la continua ricerca della nave potente, non a caso le navi OP sono spesso le più adoperate (vedi kreml e smonlensk ultimamente)

- esigenze di clan (avere tante navi aiuta il clan in termini di profondità e scelta del setup ideale)

- gusti personali (alcuni giocano solo determinate nazioni e snobbano tutte le altre)

- per combattere la noia

 

personalmente, l'opzione 4.

 

 

  • Cool 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
[CDG]
Players
85 posts
3,121 battles
17 ore fa, _BoomslanG_ ha scritto:

la domanda che sorge spontanea é:   che senso ha  arrivare a tier alti??       voi  ci siete arrivati per curiosità  di gioco?     tanto vale andare adagio  e non correre per filnire i rami .

Per ora ne ho 4 di T10. Montana, Shima, Wooster e Moskva. Ci sono arrivato pianissimo ma tuttavia mi rendo conto di sbagliare in tante cose quando le gioco.

I rami me li faccio con molta calma, variando spesso le navi con cui gioco, ma io lo faccio per curiosità di provarne di nuove. Non mi piace fare rush su un ramo per arrivare fino al T10 e poi prenderne subito un altro.

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
116 posts
2,854 battles

di questo mi sono stancato , dei pay  for play . gli screen dicono tutto , non c è bisogno di commenti . Questi sono quelli  che ti rovinano il gioco  . un 8 in mano ad uno con 188 battle ......MAH!!.............

974253be-a16f-11e8-818e-ac162d8bc1e4_120

 

Cattura.JPG

Cattura11.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
523 posts
174 battles
1 ora fa, _BoomslanG_ ha scritto:

di questo mi sono stancato , dei pay  for play . gli screen dicono tutto , non c è bisogno di commenti . Questi sono quelli  che ti rovinano il gioco  . un 8 in mano ad uno con 188 battle ......MAH!!.............

Filosofia WG. :cat_cool:

Share this post


Link to post
Share on other sites
[RSITA]
Players
236 posts
7,816 battles
Alle 8/11/2019 alle 17:17, _BoomslanG_ ha scritto:

di questo mi sono stancato , dei pay  for play . gli screen dicono tutto , non c è bisogno di commenti . Questi sono quelli  che ti rovinano il gioco  . un 8 in mano ad uno con 188 battle ......MAH!!.............

Io ho giocato ad una marea di giochi on line (credetemi, penso di avere almeno il doppio degli anni di buona parte di voialtri) ed è la prima volta che mi capita di leggere così spesso che i giocatori scarsi che finiscono a giocare con i più esperti rovinano il gioco.

Normalmente gli scarsoni sono i benvenuti. Kill facili.

Che dovrebbe fare WG? Rifiutarsi di vendere il nulla per 20-30-40 euro veri?

Impedire a qualcuno che vuole buttare 100 euro in dobloni per correre su una tech line, di darglieli? Rifiutarli?

Per fare in modo che i boomslang (con tutto il rispetto) o gli altri con la stessa esperienza giochino solo tra di loro?

Andiamo, c'è un limite eh.

  • Cool 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
523 posts
174 battles
18 minuti fa, oo_PhOeNiX_oo ha scritto:

Io ho giocato ad una marea di giochi on line (credetemi, penso di avere almeno il doppio degli anni di buona parte di voialtri) ed è la prima volta che mi capita di leggere così spesso che i giocatori scarsi che finiscono a giocare con i più esperti rovinano il gioco.

Normalmente gli scarsoni sono i benvenuti. Kill facili.

Che dovrebbe fare WG? Rifiutarsi di vendere il nulla per 20-30-40 euro veri?

Impedire a qualcuno che vuole buttare 100 euro in dobloni per correre su una tech line, di darglieli? Rifiutarli?

Per fare in modo che i boomslang (con tutto il rispetto) o gli altri con la stessa esperienza giochino solo tra di loro?

Andiamo, c'è un limite eh.

Questo è stato il mio primo gioco: Strip Poker di Samantha Fox per ii Commodore 64.

sama.jpg.3995832e6a33c42f714a5f97f8faaa82.jpg

 

Per il resto, sono d'accordo con te. Non ho mai visto così tanta fuffa se non in questo gioco.

  • Cool 1
  • Funny 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
33 posts
8,721 battles

Bboni, bambini, state bboni...:cap_haloween:

 

Anche se ho l'impressione che questo gioco sia frequentato da tanti ragazzini, tanti arzilli vecchietti (o anche non arzilli, tipo me) e proporzionalmente meno gente dell'età di mezzo.

 

Ecco, venendo al punto 2) fra quelli citati da Blizzard mi fa strano che la WG non cerchi di trovare una via per allungare la "vita media" del giocatore che non sia quella del bonus per i revenant: credo sarebbe più facile e produttivo scoraggiare i player che ci sono a mollare il gioco (butto li un paio di idee magari balorde, ma  partorite in 5 secondi netti: metti assieme xxx px in periodo di quattro settimane di fila? Guadagni un credito  yyy da spendere nel negozio premium, o in armeria; Vinci xxx battaglie nella settimana? Un giorno di premium, oppure un +5% sulla prima vittoria nella settimana successiva).

 

Il gioco "attira" perché oggettivamente è molto bello da vedere, incentivare i giocatori a migliorarsi credo costituirebbe un buon sistema per invogliarli a restare ed anche a spendere per bonus "di gioco"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
523 posts
174 battles
58 minuti fa, Gianni_Donati ha scritto:

Bboni, bambini, state bboni...:cap_haloween:

 

Anche se ho l'impressione che questo gioco sia frequentato da tanti ragazzini, tanti arzilli vecchietti (o anche non arzilli, tipo me) e proporzionalmente meno gente dell'età di mezzo.

 

Ecco, venendo al punto 2) fra quelli citati da Blizzard mi fa strano che la WG non cerchi di trovare una via per allungare la "vita media" del giocatore che non sia quella del bonus per i revenant: credo sarebbe più facile e produttivo scoraggiare i player che ci sono a mollare il gioco (butto li un paio di idee magari balorde, ma  partorite in 5 secondi netti: metti assieme xxx px in periodo di quattro settimane di fila? Guadagni un credito  yyy da spendere nel negozio premium, o in armeria; Vinci xxx battaglie nella settimana? Un giorno di premium, oppure un +5% sulla prima vittoria nella settimana successiva).

 

Il gioco "attira" perché oggettivamente è molto bello da vedere, incentivare i giocatori a migliorarsi credo costituirebbe un buon sistema per invogliarli a restare ed anche a spendere per bonus "di gioco"


La gente che gioca in Random molla perchè vede lo schifo. Chi fa le clan seriamente, non molla più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
436 posts
12,583 battles
Alle 13/11/2019 alle 22:37, MJM2019 ha scritto:

La gente che gioca in Random molla perchè vede lo schifo. Chi fa le clan seriamente, non molla più.

Secondo me chi molla è perchè gioca male e non riesce a migliorare. Se è abbastanza bravo o è scarso ma vede che migliora è più facile che continui.

Io poi sarò cieco e poi non gioco clan ma tutto 'sto schifo nelle random non lo vedo, vedo un sacco di gente che si lamenta degli altri giocatori, questo sì.

Un esempio magari un po' estremo nell'ultima  giocata: un tizio a metà partita lancia il classico "idiot team!".

Idiot team che ha vinto 9-0 mentre lui, il gg, è finito ultimo.

Voglio dire facile vedere la paglia degli altri e non la trave tua.

 

Sulla questione di giocare "seriamente": c'è sempre da considerare che è un gioco senza corrispettivo, non ci si guadagna nulla, nè quattrini nè donne nè fama.

E quindi uno è libero di giocarlo come si sente, c'è chi si impegnerà a studiarlo a fondo e all'altro estremo quello che si siede al PC e fa un paio di partite per sparacchiare un po', fra gli estremi ci saranno tanti tipi di giocatori.

In tutti i giochi da dilettanti c'è chi li prende alla leggera e chi ne fa una ragione di vita,  c'è posto per tutti, una realtà che secondo me va accettata senza recriminare perchè chi vuole giocare ad alti livelli ha  appunto i clan e i tornei, perchè prendersela coi giocatori di random?

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
523 posts
174 battles
1 ora fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Secondo me chi molla è perchè gioca male e non riesce a migliorare. Se è abbastanza bravo o è scarso ma vede che migliora è più facile che continui.

Sicuramente c'è chi molla perchè gioca male e non riesce a migliorare, e sicuramente c'è chi un po sa giocare e vede troppo schifo, come ad esempio me.

Citazione

Io poi sarò cieco e poi non gioco clan ma tutto 'sto schifo nelle random non lo vedo

wows.thumb.png.77218f3cf9ff9c3c5e5761ea223b91fb.png
 

Ormai lo hanno capito pure i muri che le RANDOM sono RANDOM, e ogni tanto capita anche a me una serie di sconfitte, nonostante gli ultimi tre mesi non abbia visto tutto 'sto schifo, mentre negli ultimi tre giorni si. Quando gli capita il pallino al MM, è veramente difficile non vederlo. Si, lo so. Sono Random. Lo so.

Citazione

vedo un sacco di gente che si lamenta degli altri giocatori, questo sì.

Io sono tra quelli che si lamenta perchè è lecito, nonostante la WG usi restrizioni da 1° elementare. Lo faccio quando vedo che nemmeno le basi conoscono, e giocano con i Tier 10. Si, lo so! Sono Random. Lo so.

Citazione

Voglio dire facile vedere la paglia degli altri e non la trave tua.

Quando vinco o perdo arrivando sempre primo o quasi in classifica, per natura mi lamento comunque se qualcuno gioca male. Si, lo so. Sono Random. Lo so.

Citazione

Sulla questione di giocare "seriamente": c'è sempre da considerare che è un gioco senza corrispettivo, non ci si guadagna nulla, nè quattrini nè donne nè fama.

Si guadagnano crediti, bandierine e si aumentano le statistiche (perchè ci sono le statistiche anche in Random), e quando gioco, lo faccio seriamente per questo motivo, non per quattrini, donne o fama. Si, lo so. Sono Random. Lo so.

Citazione

E quindi uno è libero di giocarlo come si sente, c'è chi si impegnerà a studiarlo a fondo e all'altro estremo quello che si siede al PC e fa un paio di partite per sparacchiare un po', fra gli estremi ci saranno tanti tipi di giocatori.

Ci sono solo due tipi di giocatore. Si, lo so. Sono Random. Lo so.

Citazione

In tutti i giochi da dilettanti c'è chi li prende alla leggera e chi ne fa una ragione di vita,  c'è posto per tutti, una realtà che secondo me va accettata senza recriminare perchè chi vuole giocare ad alti livelli ha  appunto i clan e i tornei,

Io probabilmente ragiono male e ne faccio una ragione di vita, per il semplice fatto che molte cose sono così facili da evitare. Anche io ero uno di quelli che rovinava le partite perchè non vedeva l'ora di arrivare al Tier 10 come ho fatto per i primi 2 mesi di gioco. Poi ho cercato di evitare e sto cercando di mantenere un profilo normale. Se arrivo stanco dal lavoro, non mi metto a giocare a Wows tanto per sparare. Si, lo so. Sono Random. Lo so.

Citazione

perchè prendersela coi giocatori di random?

Perchè gioco in Random e mi lamento sopratutto con chi non fa gioco di squadra o campera senza motivo. Non puoi negare che molti abbandonano il gioco perchè giocando in random vedono lo schifo. E non vuol dire fare schifo, ma vuol dire vedere lo schifo, che sono due cose ben diverse.

Sono d'accordo sul concetto RANDOM, e potrei anche accettare il "RNG", e potrei anche cambiare gioco se questo non soddisfa le mie esigenze, ma c'è una mentalità molto ristretta e non posso negarlo. 

Blizzard si è sicuramente espresso meglio di me, e forse lui non si lamenta mai. Io sono semplicemente l'opposto di chi fa finta di niente come te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
436 posts
12,583 battles
16 ore fa, MJM2019 ha scritto:

Io sono semplicemente l'opposto di chi fa finta di niente come te

Vedo che hai criticato ogni mia singola riga.  Evidentemente siamo agli opposti per quanto riguarda la valutazione dei giochi, il mondo è bello perchè vario e quindi non ho nulla da aggiungere a quanto ho già detto.

 

Diversamente, non è così pacifico accettare il giudizio di "far finta di niente" rivolto a una persona di cui non sai nulla. Secondo te vengo qui a discutere sul forum per "far finta"?

Già questo la dice lunga su come interpreti il giocare sul web.

Non ho bisogno di fingere nulla: contrariamente a te io mi lamento eccome ma solo di me stesso, mai di WG, della mia nave e tanto meno degli altri giocatori.

Non gioco calmo e tranquillo, spesso mi girano a mille, ma MAI per colpa di qualcosa o qualcuno, SEMPRE per colpa mia. O delle CV, ma questo come sappiamo è un altro discorso:)

La vera e unica rottura per me è non poter ripetere una partita in cui ho fatto errori marchiani, indietro non si torna (giustamente) e si può solo cercare di evitare di non cascarci di nuovo.

In definitiva, come ho scritto altre volte, a me non importa granchè vincere o perdere, quel che m'importa è fare una buona partita: fra vincere giocando male e perdere giocando bene preferisco di gran lunga la seconda, che m'importa vincere se...hanno vinto gli altri al posto mio? E guarda che, a scanso equivoci, per "giocar male" intendo anche non fare gioco di squadra.

 

Se poi te come dici sei sempre nei primi posti e perdi lo stesso...beh, non ci credo. Alla lunga se si è nei primi posti il WR sale, questo è poco ma sicuro.

Se poi intendi che non ti basta e vorresti vincere tutte le partite in cui sei primo per arrivare al 100% di WR ti capisco, ma sappiamo che non funziona così e sicuramente per te il team sarà un handicap: da solo vinceresti tutto, in team sei condizionato dagli altri.

Che vuoi che ti dica, cambia gioco e passa a uno non di squadra. O non fare le random, visto che lo sai...

 

Per quanto riguarda poi il prendere il gioco con serietà: personalmente ho fatto delle statistiche piuttosto elaborate per capire quanto la composizione dei team influenzi il gioco, ci ho quindi "lavorato" su parecchio, ma sempre all'insegna del divertimento fine a se stesso: siccome lo spirito con cui gioco è questo non ho proprio da lamentarmi di nulla, se questo ti dà noia non so che farci. 

 

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
523 posts
174 battles
14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Vedo che hai criticato ogni mia singola riga.  Evidentemente siamo agli opposti per quanto riguarda la valutazione dei giochi, il mondo è bello perchè vario e quindi non ho nulla da aggiungere a quanto ho già detto.

Oggi vado veloce perchè ho di meglio da fare.

Mi piace criticare ogni singola riga in maniera costruttiva, altrimenti non avrei motivo di postare su un Forum morto.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Diversamente, non è così pacifico accettare il giudizio di "far finta di niente" rivolto a una persona di cui non sai nulla. Secondo te vengo qui a discutere sul forum per "far finta"?

Sono punti di vista. Il fatto che tu non veda ciò di cui se ne parla e anche da parecchio, fa di te una persona che fa finta di nulla. Ho già scritto nel post precedente che probabilmente sono io a ragionare male, perciò spero di non averti offeso.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Già questo la dice lunga su come interpreti il giocare sul web.

Il come interpreto il giocare sul web, lo riconosci dai miei post, non dai tuoi. In quasi tutti i giochi, faccio competitive. Qua come te, non gioco le clan perchè non ho la possibilità di programmare gli orari con delle persone, altrimenti farei anche le clan.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Non ho bisogno di fingere nulla: contrariamente a te io mi lamento eccome ma solo di me stesso, mai di WG, della mia nave e tanto meno degli altri giocatori.

Va bene, ma non prenderla sul personale.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Non gioco calmo e tranquillo, spesso mi girano a mille, ma MAI per colpa di qualcosa o qualcuno, SEMPRE per colpa mia. O delle CV, ma questo come sappiamo è un altro discorso:)

Io per quanto mi autoproclami nabbo, ho imparato (almeno le basi già da un bel pezzo). Capita spesso infatti di ricevere molti karma e di fare supporto e danni ingenti. Poche volte ormai sbaglio, e la maggior parte delle volte che lo faccio, vinciamo lo stesso. Che poi non sia un pro, lo capisco. Ho veramente tante cose ancora da imparare, e non mi applico più di tanto perchè mi mancano quelle persone che vogliono giocare seriamente, ma mi accontento delle persone che già conosco, perchè il mio obbiettivo principale è divertirmi con un gioco che ha un MM e una scala di Players disagiati che vogliono giocare le barchette dopo lavoro.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

La vera e unica rottura per me è non poter ripetere una partita in cui ho fatto errori marchiani, indietro non si torna (giustamente) e si può solo cercare di evitare di non cascarci di nuovo.

Spero almeno che tu non commetta gli stessi errori ogni volta.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

In definitiva, come ho scritto altre volte, a me non importa granchè vincere o perdere, quel che m'importa è fare una buona partita: fra vincere giocando male e perdere giocando bene preferisco di gran lunga la seconda, che m'importa vincere se...hanno vinto gli altri al posto mio? E guarda che, a scanso equivoci, per "giocar male" intendo anche non fare gioco di squadra.

A me importa vincere, ma in RANDOM come ormai ho capito, importa solo divertirsi, per quello, preferisco dare sempre supporto e se posso, infliggere tanti danni.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Se poi te come dici sei sempre nei primi posti e perdi lo stesso...beh, non ci credo. Alla lunga se si è nei primi posti il WR sale, questo è poco ma sicuro.

Non funziona così. Questo tuo ragionamento funziona al 50%. Con le navi che uso ora, ho un wr che varia tra il 50 e il 56%, ma il WR complessivo visto che non ho più voglia di giocare le navi vecchie, è del 49%.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Se poi intendi che non ti basta e vorresti vincere tutte le partite in cui sei primo per arrivare al 100% di WR ti capisco, ma sappiamo che non funziona così e sicuramente per te il team sarà un handicap: da solo vinceresti tutto, in team sei condizionato dagli altri.

Che vuoi che ti dica, cambia gioco e passa a uno non di squadra. O non fare le random, visto che lo sai...

No no no  no no no! A me non importa vincere o perdere. Mi importa che la gente giochi un minimo bene e che dia supporto anche se si tratti di Random. Alla fine giocare bene è un beneficio per tutti. Quando perdo una partita dove però abbiamo fatto di tutto per vincerla, non mi lamento mai. Purtroppo mi lamento con chi fa veramente schifo e trolla, e ovviamente non sono mai l'unico in game a lamentarsi. Non mi permetterei mai di trollare il gioco nei Tier alti, perchè so già che rovinerei fin da subito il game.

14 minuti fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Per quanto riguarda poi il prendere il gioco con serietà: personalmente ho fatto delle statistiche piuttosto elaborate per capire quanto la composizione dei team influenzi il gioco, ci ho quindi "lavorato" su parecchio, ma sempre all'insegna del divertimento fine a se stesso: siccome lo spirito con cui gioco è questo non ho proprio da lamentarmi di nulla, se questo ti dà noia non so che farci.

Io prendo il gioco con serietà e divertimento. Ovvio che se manca una delle due, comincio a lamentarmi. Dato che ormai è certo a tutti che cosa sia una Random, ho dato questo tipo di spiegazioni riguardo i tuoi post, altrimenti non mi sarei più concentrato a parlare di questo argomento.

Il Random è Random? Ok. Mi trollano la partita? Allora partono gli insulti e mi rilasso così. Tieni conto che lo schifo che ho visto negli ultimi tre giorni, non l'ho visto più negli ultimi tre mesi, e tieni conto che io faccio minimo venti partite al giorno, e di fuffa, ne vedo veramente troppa. E nonostante sia un nabbo, sono più i complimenti che le offese che ricevo, altrimenti avrei già abbandonato il gioco.

Su discorso "se questo ti dà noia non so che farci", non saprei cosa dirti. Non ti ho chiesto di fare qualcosa. Ti ho esposto il mio modo di ragionare, che come ho detto, probabilmente è sbagliato, ma ora come ora, non me ne frega un razzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
436 posts
12,583 battles
23 ore fa, MJM2019 ha scritto:

Sono punti di vista. Il fatto che tu non veda ciò di cui se ne parla e anche da parecchio, fa di te una persona che fa finta di nulla.

Vedo che insisti nel darmi del bugiardo: lo so che qui nel forum la quasi totalità si lamenta del fatto di trovarsi con compagni scarsi...ok, IO non me ne accorgo nemmeno, ti va bene?

Non sarò abbastanza bravo da accorgermi degli errori altrui, sarò concentrato sul mio combattimento personale, non vedrò più in là del mio naso. 

E quando me ne accorgo perchè troppo evidenti, diciamo un caso ogni  4-5 partite, me ne frego altamente, gli errori anche gravi fan parte del gioco, vista la eterogeneità delle squadre. Se per te è questo il  "far finta di nulla" allora ci siamo capiti, io lo chiamo "fregarmene altamente", che mi pare assai più corretto. 

Poi può capitare che ogni dozzina di partite mi dica "ma guarda questo c******" e finisce lì, non vengo certo sul forum a lagnarmi perchè mi ha fatto perdere la partita o boccio le random in toto. 

Se uno invece lo fa, come te, vuol dire che praticamente quasi a ogni partita trova da ridire sul team. Che vuoi che ti dica, bravo che ti accorgi degli errori di tutti e hai il tempo e il modo di farlo, sei bravo davvero, io invece NO.

 

Guarda MJM che non voglio litigare , ognuno è libero di interpretare questo gioco secondo la propria personalità e dal tuo punto di vista che è l'unico che conta avrai ragionissima, ma se mi accusi di "far finta", cioè di non voler vedere apposta quel che per te è tanto evidente (e per me invece no) sei offensivo, spero ti sia chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×