Jump to content
PSA: Ranked battles HP restoration for aircrafts issue Read more... ×
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
dueshivan

proiettili SAP - semplicemente inefficaci.

33 comments in this topic

Recommended Posts

Players
419 posts
11,683 battles

E ora passiamo all'"infame" RAIMONDO MONTECUCCOLI, T V. 

Dico infame perchè ho letto molte critiche, che a giochi fatti non mi pare meriti:

30 partite, 1712 hit SAP, danno medio 594.

Per esser dei 152 non mi pare male, l'Emile Bertin con gli HE skillati DE+ IFHE+Victor Lima fa 564

Solita inevitabile debolezza con le BB per la mancanza assoluta di incendi.

30 partite 25 affondamenti:

11 CL e CA

10 DD

3 BB

1 CV

Solita solfa, cruiser italiani coi SAP superiori contro CL e DD, poco utili contro BB.

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
419 posts
11,683 battles

   Ecco a voi i SAP 203 del TRENTO, T VI.

Nave a me particolarmente cara perchè costruita nei cantieri della mia città ma anche per un episodio che mi narrava mio padre, da ragazzo presente al varo.

Da Roma per l'evento erano arrivati Mussolini e il Re, lancio della bottiglia, fischi esultanti di sirene delle navi in porto, gran pavese al vento: la nave coi suoi fasci littori a prua comincia a scendere maestosamente lo scalo...e dopo una cinquantina di metri si ferma! 

Non ci fu più verso di smuoverla, argani, gru, spinte...rimase lì, il Re e il Duce con tutta la corte se ne tornarono a Roma, e fu varata alla chetichella un mese dopo, 

Si scoprì che ai pani di sego che dovevano lubrificare le rotaie dello scivolo era stata mischiata sabbia, sabotaggio di elementi antifascisti che trovava radici nel carattere dissacrante e burlone della mia città.

 

30 partite, 1750 hit SAP, danno medio 722.

 

Siccome ha i 203 posso confrontarla solo con un T X di cui ho le statistiche: Hindenburg 718 con gli HE skillati DE+Victor Lima

Insomma fare gli stessi danni HE di un T X non mi sembra male per un T VI.

30 partite 20 affondamenti:

8 CL e CA

4 DD

7 BB

1 CV

 

Rispetto ai 152 dei cruiser italiani precedenti si vede subito l'aumento delle BB affondate: i 203 SAP finalmente picchiano duro anche su quelle...quando picchiano.

Nel senso che avendo bassa velocità iniziale (840 vs 950) e traiettoria meno tesa il tiro è più difficile, specie per colpire i DD il cui numero cala infatti drasticamente. Ma questo  non ha niente a che vedere con l'efficacia dei SAP. 

 

Devo aggiungere che la WG sembra aver equilibrato bene le navi; col Trento ho ottento praticamente gli stessi risultati che coi T VI  Budyonny e Nurnberg, anche se la mia prefernza presonale va al Buddy.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
180 posts
1,710 battles

L'unico incrociatore italiano con buon potenziale di danno è il Venezia, semplicemente perché hai 15 cannoni invece che 8 o 9 come i tier precedenti, ma in sé i sap sono tutto fuorché entusiasmanti, uniti al terribile rateo di fuoco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
419 posts
11,683 battles
3 ore fa, EiricBloodgun ha scritto:

uniti al terribile rateo di fuoco

Ma questo noterai che non c'entra nella mia analisi: dueshivan dice che i proiettli sono "inefficaci", a me non sembra proprio: sono inefficaci contro le BB dal III al V, al VI già si fanno sentire.

Nel duello con cruiser dello stesso tier per me sono superiori e la media complessiva è buona.

Se i cruiser italiani avessero anche rateo di fuoco alto sarebbero imbattibili nella loro categoria, così sono più o meno nella media.

L'handicap vero lo si riscontra nella mancanza di incendi, il che li rende carne da cannone per le BB: a me affondano quasi esclusivamente loro.

Andrebbero evitate ma siccome in squadra  sono la maggioranza prima o poi la tua ti tocca a allora son dolori, in questo senso è meglio avere gli HE che una possibilità te la danno.

Questo per quanto riguarda il proiettile SAP in sè, il discorso sui cruiser italiani è più lungo e lo farò quando avrò finito di provarli tutti.

PS Comunque il danno medio per partita che ho ottenuto con i III, IV, V è ottimo, col VI buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
180 posts
1,710 battles
19 ore fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Ma questo noterai che non c'entra nella mia analisi: dueshivan dice che i proiettli sono "inefficaci", a me non sembra proprio: sono inefficaci contro le BB dal III al V, al VI già si fanno sentire.

Nel duello con cruiser dello stesso tier per me sono superiori e la media complessiva è buona.

Se i cruiser italiani avessero anche rateo di fuoco alto sarebbero imbattibili nella loro categoria, così sono più o meno nella media.

L'handicap vero lo si riscontra nella mancanza di incendi, il che li rende carne da cannone per le BB: a me affondano quasi esclusivamente loro.

Andrebbero evitate ma siccome in squadra  sono la maggioranza prima o poi la tua ti tocca a allora son dolori, in questo senso è meglio avere gli HE che una possibilità te la danno.

Questo per quanto riguarda il proiettile SAP in sè, il discorso sui cruiser italiani è più lungo e lo farò quando avrò finito di provarli tutti.

PS Comunque il danno medio per partita che ho ottenuto con i III, IV, V è ottimo, col VI buono.

Ho visto che con lo Zara t7 di media di danno hai 40K, che non è male ma neanche così buono. Con una Myoko allo stesso tier già si riesce a essere ben più incisivi, forse perfino con una York, anche se non ricordo esattamente cos avevo di media.
In ogni caso il discorso è diverso. La ricarica lunga è assolutamente comprensibile, ma così lunga è davvero esagerata e giustificata solo per il Venezia con una potenza di fuoco molto alta. Già l'Amalfi ha un dpm basso nel complesso.
Di base gli incrociatori italiani diventano devastanti contri i dd, se la cavano con gli incrociatori, e contro le bb mehhh... Gli angoli di penetrazione buoni che dovrebbero essere caratteristica base dei sap sono buoni ma non ottimali tali per cui giustificare l'assenza di HE. Anche un De Moines e gli incrociatori americani hanno buoni angoli di pen (anche se magari non così buoni), ma il gioco non vale la candela mi sa. L'unica cosa davvero positiva è che non puoi fare overpen.
Ma il problema è che nel complesso questi incrociatori non convincono. Considerando che sono fatti di carta, con una una citadel enorme, contraerea mediocre e dei siluri che fanno ridere i polli mi aspetterei qualcosa in più sulla potenza di fuoco.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
419 posts
11,683 battles

ZARA:

30 partite, 1929 hit SAP, danno medio 656

 

E qui nascono le perplessità: 722 col Trento VI e 656 lo Zara VII? Le spiegazioni possono esser diverse: o 30 partite son poche per avere una statistica affidabile (ma avendo fatto in passato molte serie di 30 con altre navi ho visto che lo scarto fra l'una e l'altra non non era più del 5% mentre qui è del 10%) o i 203 dello Zara hanno incontrato le corazze più spesse dei IX.

Come può essere che appunto in così poche partite abbia sparato di più sulle BB sulle quali il danno dei SAP è basso.

 

30 partite, 20 affondamenti

10 CL+CA

5 DD

5 BB

Una conferma: poche BB, tanti incrociatori e caccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
419 posts
11,683 battles
33 minuti fa, EiricBloodgun ha scritto:

Ho visto che con lo Zara t7 di media di danno hai 40K, che non è male ma neanche così buono. Con una Myoko allo stesso tier già si riesce a essere ben più incisivi, forse perfino con una York, anche se non ricordo esattamente cos avevo di media.
In ogni caso il discorso è diverso. La ricarica lunga è assolutamente comprensibile, ma così lunga è davvero esagerata e giustificata solo per il Venezia con una potenza di fuoco molto alta. Già l'Amalfi ha un dpm basso nel complesso.
Di base gli incrociatori italiani diventano devastanti contri i dd, se la cavano con gli incrociatori, e contro le bb mehhh... Gli angoli di penetrazione buoni che dovrebbero essere caratteristica base dei sap sono buoni ma non ottimali tali per cui giustificare l'assenza di HE. Anche un De Moines e gli incrociatori americani hanno buoni angoli di pen (anche se magari non così buoni), ma il gioco non vale la candela mi sa. L'unica cosa davvero positiva è che non puoi fare overpen.
Ma il problema è che nel complesso questi incrociatori non convincono. Considerando che sono fatti di carta, con una una citadel enorme, contraerea mediocre e dei siluri che fanno ridere i polli mi aspetterei qualcosa in più sulla potenza di fuoco.


 

Concordo più o meno su tutto.

Alla fine delle 30 partite il danno è diventato 45K, abbastanza inferiore ai 52k da me fatti con lo Shchors, nave con cui posso confrontare i dati.

Con Shchors il danno medio HE+DE+IFHE+Victor Lima è 550, ma ovviamente grazie al rateo di fuoco ho fatto più hit.

Però ho visto che nella classifica danni lo Zara occupa il 4° posto su 23 con 44K, mentre ad esempio il Myoko è 13° con 36K.

Magari può voler dire che per ora lo Zara, che ha poche partite, è stato giocato dai più esperti, mentre il Myoko con milioni di partite è stato giocato da cani e porci, insomma giocatori con valori molto differenti.

 

"ma il gioco non vale la candela mi sa."

 

Concordo, questo purtroppo per ora è il punto, e penso si ripeterà per i tier superiori, i pochi danni inflitti alle BB sono un disastro, vedremo.

L'unico dissenso è sulla contraerea: grazie al fatto che DE e IFHE non servono, si può skillare il comandante al massimo della AA, col che i risultati mi paiono buoni: mi è capitato spesso di esser la nave con più abbattimenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
419 posts
11,683 battles

AMALFI:

30 partite, 2201 hit SAP, danno medio 706

18 affondamenti:

8 CL+CA

2 DD

8 BB

 

Con l'Amalfi i SAP cominciano a far danni alle BB, si può anche provare a sfidarle, non le russe ovviamente.

Mancati alcuni affondamenti perchè navi con fatica ormai ridotte al lumicino, mentre aspetti il lunghissimo reload per il colpo di grazia c'è sempre qualcuno che te la sfila sotto il naso.

Per un confronto danni/hit siamo dalle parti dell'Hindenburg: HE+DE+Victor Lima.

 

PS Per curiosità ho fatto altre 30 partite con lo ZARA: danno medio SAP 665, il che conferma la prima serie (656) su cui avevo dubbi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×