Jump to content
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
Alfa_Tau

Test Pubblico 0.8.7 e Incrociatori Italiani

3 comments in this topic

Recommended Posts

[-YR-]
Players
603 posts
16,159 battles

Salve a tutti

ho giocato sul PTS durante l'ultimo fine settimana in maniera abbastanza estesa e desidero condividere con la comunità le mie impressioni. 

Research Bureau (Ufficio Ricerca): 

come penso molti ormai sapranno, si tratta della novità più rilevante del prossimo aggiornamento; mie personali osservazioni:

- quando si vendono le navi si ottiene il 50% del loro valore. Quindi più navi avete della stella linea più soldi ci rimettete. Siamo nell'ordine dei milioni di argento.

- poiché i punti ricerca vengono assegnati solo dal Tier VI a salire, conviene usare la Free XP per arrivare a liberare la Tier VI senza ricomprare le navi dal tier 1 al 5.

- dal Tier VI per ottenere i punti ricerca si deve VINCERE una partita con la nave. Io ho giocato in coop per ridurre il tempo necessario. Dopo la prima vittoria non vengono assegnati ulteriori punti, perciò avete solo due strade: continuare a giocare per ottenere l'XP necessaria a liberare la nave di tier superiore o fare ricorso alla Free XP . Se fate cosi fino al Tier X non perderete molto tempo ma vi costerà tantissima free XP.

- il Capitano che usate su quella linea DEVE essere riaddestrato ogni volta!! :Smile-angry: Anche qui o usate l'oro o usate i punti XP del capitano o in extrema ratio la free XP (scelta non consigliabile).

Per ottenere il Tier V Montecuccoli ho dovuto rigrindare 3 linee complete. Questo secondo me, è quello che succederà con il Colbert almeno all'inizio. 

AA e settore prioritario: 

La dinamica è effettivamente più semplice e veloce da usare: sinceramente l'impressione generale giocando sia con incrociatori e DD sia con alcune portaerei è che se il settore viene attivato al momento esatto in cui gli aerei si stanno avvicinando (circa 6/7 KM) la difesa contraerea infligge più danni. al contrario se si ritarda o se la CV allontana i suoi aerei e ritorna quando il settore è in fase di recupero (cool down) i gruppi aerei subiscono molte meno perdite e riescono a portare a termine i loro attacchi. Quindi forse questa modifica potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio.

Autopilota

Decisamente migliorato! Adesso non solo la nave segue fedelmente la rotta impostata ma è anche possibile inserire semi curve al percorso da seguire. 10 e lode!

Incrociatori Italiani

Premetto che ho giocato solo con il Tier V poiché per liberare le altre ci sarebbe voluta una quantità di tempo impossibile. Ho salvato alcune partite e forse le posterò in rete cosi che possiate farvi un 'idea direttamente  con i vostri occhi. 

I famosi proiettili SAP:

NON li capisco ! davvero le loro prestazioni sembrano a me contradditorie: a secondo dei bersagli le performance sono estremamente diverse. Particolarmente scarse (almeno nella maggioranza dei casi) contro i DD. Spesso i danni si aggirano sui 300/350 per colpo centrato. Quindi capite che se ne mettete a segno solo un paio i danni sono davvero bassi. Considerando che sparate ogni 12 secondi e il DD ha la capacità di sparire nel fumo o semplicemente perché si porta fuori raggio visivo, il danno sembra troppo basso. Contro i CA/CL invece i danni sono solitamente consistenti e qualche volta mi è capitato di dare danno alla cittadella senza che me lo aspettassi. A volte invece in condizioni simili i colpi sono disarmanti per la scarsità dei danni. Se a questo comportamento erratico sommate il fatto che voi non riuscite a incendiare la nave avversaria e che invece lei vi può mettere a fuoco… Diciamo che avendo dalla vostra parte la precisione di tiro conviene affrontare i duelli con gli altri incrociatori a medie distanze (10 / 12 KM). A brevi distanze siete morti :Smile_sad: a meno che il vostro avversario sia un incompetente e abbia meno HP di voi. Questo perché ovviamente non avete il DPM e la vostra nave è sottile come un foglio di carta. 

Manovrabilità e Fumo:

eccellenti: la velocità del Montecuccoli con la bandiera Sierra Mike è di 40 nodi ! riuscite a inseguire i DD. La manovrabilità alle alte velocità non è il massimo ma alle andature basse o medie gira velocemente e schiva i siluri che è un piacere. Io raccomando il modulo dell'accelerazione invece del timone migliorato. Il fumo è una perla. Viene rilasciato istantaneamente e avvolge tutta la nave. diventate veramente invisibili e potete anche sparare da dentro a navi mediamente distanti senza essere rilevati.  Dura poco però e avete solo due ricariche (tre con l'apposita skill del capitano). meglio usarlo quindi per togliersi dai guai.   

Siluri

Usateli tutte le volte che potete. Ricaricano velocemente e hanno un ottimo raggio di azione; Sono lentissimi e ne lanciate solo due per lato. Io li ho usati preventivamente lanciandoli verso i varchi tra le isole anche se non vedevo bersagli. Spesso qualcuno ci passa e rimane sorpreso. :Smile_teethhappy:

Da vicino possono essere il vostro asso nella manica ma tenete presente che a Tier V tutti gli incrociatori (anche quelli USA) hanno i siluri e di solito molti più di voi :Smile_sad:

quindi direi che sono un'arma ausiliare ma certo non la vostra arma primaria. 

Ok penso di aver finito.

Saluti e ci vediamo in battaglia

:Smile_honoring:

 

  • Cool 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
[IRN]
Players
814 posts
15,302 battles

Recentemente hanno annunciato un sostanzioso buff proprio per la nostra linea di incrociatori, togliendo ai loro proiettili semiperforanti (da 283mm in giù) il limite del 10% di danno quando si ottiene una regolare perforazione sui dd.

Sempre per i semiperforanti, sono stati migliorati gli angoli di autorimbalzo (da 60-85 a 80-85) il che rende tutto molto più interessante.

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
[-YR-]
Players
603 posts
16,159 battles
6 hours ago, Zebuleb said:

Recentemente hanno annunciato un sostanzioso buff proprio per la nostra linea di incrociatori, togliendo ai loro proiettili semiperforanti (da 283mm in giù) il limite del 10% di danno quando si ottiene una regolare perforazione sui dd.

Sempre per i semiperforanti, sono stati migliorati gli angoli di autorimbalzo (da 60-85 a 80-85) il che rende tutto molto più interessante.

 

Ciao Zebuleb

vista l'esperienza personale ritengo sia necessario. Comunque io mi sono divertito a giocare con il Montecuccoli. Certo devi sempre stare attento a chi hai intorno e non lasciarti avvicinare troppo. Particolarmente "dolorose"  :Smile_hiding:sono le bordate degli incrociatori Giapponesi, tipo il Furutaka. 

:Smile_honoring:

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×