Jump to content
Sign in to follow this  
You need to play a total of 30 battles to post in this section.
Lcx1994

Budyonny

10 comments in this topic

Recommended Posts

Players
38 posts
1,830 battles

Salve a tutti, avete consigli da darmi per utilizzare questo incrociatore? Non so proprio come giocarlo, l'ho appena preso e non vorrei spendere per potenziamenti inutili. Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
481 posts
13,409 battles

Ciao Lcx, come ti direbbe WG: ottima scelta. E' un buon incrociatore leggero, ovviamente fragile ma con artiglierie dal tiro teso, precise e abbastanza potenti. 

Scafo da portare al top per usufruire di molta più vita e un buon aumento gittata. Dai miei numerini (ma dipende dal gioco che fai, se da vicino o long-range) il modulo AIM è leggermente utile e ho messo l'aumento di velocità del timone per renderla un po' più manovriera, visto che è veloce ma lenta a rispondere ai comandi. 

Fra le skill del comandante la domanda per questa nave è: IFHE sì o no? Questa skill, indispensabile per i tier successivi fino al IX, col Budyonny mi ha dato risultati incerti: sicuramente ha diminuito drasticamente i danni da incendio (loro dicono del 30% e mi torna) dall'altra aumenta i danni generali e nei miei conti c'è un certo bilanciamento.

Diciamo che nel dubbio la metterei, qualche danno in più lo assicura, il che non fa mai male e il comandante potrai passarlo sui successivi. 

Le altre skill son le solite: ovviamente DE e Concealment indispensabili. Personalmente ho poi l'inevitabile "bersaglio prioritario" e "tiratore esperto". Poi uso, anche se pare poco diffusa, IFA, cioè l'avviso di fuoco in arrivo. Con i CL la trovo molto utile.

Quando la usavo le CV non erano l'iradiddio che son diventate, quindi non saprei dirti se conviene o meno rafforzare l'AA, io non l'ho fatto.

Concludendo l'ho trovata una nave divertente con cui si posono fare ottime partite, ciao.

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
38 posts
1,830 battles
1 ora fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Ciao Lcx, come ti direbbe WG: ottima scelta. E' un buon incrociatore leggero, ovviamente fragile ma con artiglierie dal tiro teso, precise e abbastanza potenti. 

Scafo da portare al top per usufruire di molta più vita e un buon aumento gittata. Dai miei numerini (ma dipende dal gioco che fai, se da vicino o long-range) il modulo AIM è leggermente utile e ho messo l'aumento di velocità del timone per renderla un po' più manovriera, visto che è veloce ma lenta a rispondere ai comandi. 

Fra le skill del comandante la domanda per questa nave è: IFHE sì o no? Questa skill, indispensabile per i tier successivi fino al IX, col Budyonny mi ha dato risultati incerti: sicuramente ha diminuito drasticamente i danni da incendio (loro dicono del 30% e mi torna) dall'altra aumenta i danni generali e nei miei conti c'è un certo bilanciamento.

Diciamo che nel dubbio la metterei, qualche danno in più lo assicura, il che non fa mai male e il comandante potrai passarlo sui successivi. 

Le altre skill son le solite: ovviamente DE e Concealment indispensabili. Personalmente ho poi l'inevitabile "bersaglio prioritario" e "tiratore esperto". Poi uso, anche se pare poco diffusa, IFA, cioè l'avviso di fuoco in arrivo. Con i CL la trovo molto utile.

Quando la usavo le CV non erano l'iradiddio che son diventate, quindi non saprei dirti se conviene o meno rafforzare l'AA, io non l'ho fatto.

Concludendo l'ho trovata una nave divertente con cui si posono fare ottime partite, ciao.

Ciao Giuseppe, grazie per la disamina particolarmente dettagliata, venendo dal Kirov conosco la particolare fragilità di questi incrociatori, ero indeciso se prenderlo e forse ho fatto un buona scelta. Al momento farò sicuramente qualche partita da schifo perché dovrò riabituarmi visto che sto giocando parecchio il Cleveland.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
828 posts
15,638 battles

Il Budy o "Buddy" è una delle migliori navi del suo tier, ha praticamente tutto quello che a molti incrociatori tier VI manca: cannoni con buon DPM, ottime qualità balistiche e un buon range di tiro.

Un setup ideale può essere il seguente:

23jpxg9.jpg

Dovrai sempre agire da lunga distanza e sopratutto stare sempre in movimento: la nave ha un tempo di rotazione del timone elevato rispetto gli altri incrociatori leggeri, ma vanta una sorprendente velocità (oltre 36 nodi con il segnale Sierra Mike) che ti consente di stare in mare aperto e avere più chance di schivare roba in arrivo.

Nelle virate andrai a perdere moltissima velocità, di conseguenza ho preferito indirizzarti più sul potenziamento di accelerazione (da 0 a 35 nodi in 20 secondi) che sul tempo del timone... anche ridurre il tempo del timone comunque non è una cattiva idea, dipende come ti trovi meglio.

IFHE + DE sono essenziali per aumentare i danni dei cannoni e non fare affidamento solo sugli incendi, danno anche una grossa mano quando ti scontri contro i tier VIII e Concealment expert torna sempre utile.

 

Agendo da lunga distanza il potenziamento migliore nello slot 2 è sicuramente quello della dispersione.

In slot 3 conviene tenersi quello del timone che viene messo facilmente fuori uso quando si viene colpiti dalle HE da 203mm.

 

Tieni a mente che un comandante skillato in questo modo ti sarà utile fino al tier IX di questa linea: sul Moskva dovrai utilizzare abilità diverse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
481 posts
13,409 battles
1 ora fa, Lcx1994 ha scritto:

Al momento farò sicuramente qualche partita da schifo perché dovrò riabituarmi visto che sto giocando parecchio il Cleveland.

Le traiettorie sono molto diverse, penso (è un ipotesi perchè gli americani non li ho mai giocati) che tirerai da più lontano e con più precisione mentre sarà più difficile sfruttare le isole. 

Una curiosità: le skill scelte da Zeb sono tutte corrispondenti alle mie tranne una: piuttosto di adrenaline preferisco  expert marksman, mi scoccia aspettare che i cannoni vadano in punteria.

Ho fatto come dice lui: lo stesso capitano l'ho utilizzato poi con buoni risultati su Shchors, Chapayev e Donskoj, una bella comodità:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
481 posts
13,409 battles
38 minuti fa, Zebuleb ha scritto:

Nelle virate andrai a perdere moltissima velocità, di conseguenza ho preferito indirizzarti più sul potenziamento di accelerazione (da 0 a 35 nodi in 20 secondi)

Caro Zeb, una domandina tecnica: nelle virate con timone al max si rallenta effettivamente da 35 nodi a 29, ma ho letto che l'accelerazione funziona solo nel primo 50% partendo da v=0. Magari ho capito male, ma come fa questo modulo a impedire che tu perda velocità in una virata secca a tutta forza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
828 posts
15,638 battles
Proprio ora, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Caro Zeb, una domandina tecnica: nelle virate con timone al max si rallenta effettivamente da 35 nodi a 29, ma ho letto che l'accelerazione funziona solo nel primo 50% partendo da v=0. Magari ho capito male, ma come fa questo modulo a impedire che tu perda velocità in una virata secca a tutta forza?

 

Abbiamo letto la stessa cosa :Smile_great:

Mesi fa feci delle prove con e senza modulo e a quanto pare il modulo dell'accelerazione sembrava lavorasse a prescindere se eri sotto o sopra il 50% della velocità totale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
481 posts
13,409 battles
12 minuti fa, Zebuleb ha scritto:

Mesi fa feci delle prove con e senza modulo e a quanto pare il modulo dell'accelerazione sembrava lavorasse a prescindere se eri sotto o sopra il 50% della velocità totale.

Ma allora c'è il trucco! Velocizzo il timone proprio per virare prima e invece si ottiene lo stesso effetto col modulo accelerazione? Che d'altra parte è ulteriormente utile quando si varia la velocità...bisognerà che lo provi anch'ìo:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
828 posts
15,638 battles
1 minuto fa, Giuseppe_Corradi ha scritto:

Ma allora c'è il trucco! 

 

Ho fatto una prova proprio ora con il Buddy.

 

Se a massima velocità (35 nodi) effettui una virata a 360° la velocità scende fino a 28 nodi e da qui navigando dritti ci vogliono circa 25 secondi per tornare a 35 nodi filati... questo a prescindere se utilizzi il modulo accelerazione o meno... insomma, ho cannato alla grande :Smile_teethhappy: modulo per il minor tempo di spostamento del timone a vita :cap_cool:

 

  • Cool 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Players
481 posts
13,409 battles
40 minuti fa, Zebuleb ha scritto:

insomma, ho cannato alla grande :Smile_teethhappy: modulo per il minor tempo di spostamento del timone a vita :cap_cool:

Avrai anche cannato...ma  con questa frasetta la mia stima  (già alta) è ulteriormente cresciuta:cap_like:..più che se avessi visto giusto.

  • Cool 1
  • Funny 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×