Jump to content

Entio90

Players
  • Content count

    23
  • Joined

  • Last visited

  • Battles

    2601
  • Clan

    [CLI]

About Entio90

  • Rank
    Able Seaman
  • Insignia
  1. L'angolo del pisellometro

    Le sconfitte...quelle belle!
  2. L'angolo del pisellometro

    Ok forse non è una partita memorabile per danni causati ma quando riesci anche ad appiccare un bell'incendio con un cruiser inglese sono soddisfazioni! Semplicemente adoro questa nave e sto cominciando ad apprezzare moltissimo i cruiser inglesi!
  3. Incrociatori russi

    Ma quindi la domanda è: perché sul Dmitri IFHE si mentre sul Moskva no? Dipende dal calibro dei cannoni? Sui 220 mm non ha senso mentre sui 180 mm si? Dipende dal modo con cui è meglio giocare una nave rispetto all'altra? Oppure è solamente una scelta puramente personale che ciascuno di noi fa e sostanzialmente non c'è "errore" nel scegliere se giocare o meno IFHE?
  4. Incrociatori russi

    Come mai sul Dmitri si usa IFHE mentre sul Moskva si preferisce l'advance fire training? I cannoni non sono dello stesso calibro su entrambe? O ricordo male?
  5. Incrociatori russi

    Approfittando del fatto che hanno messo momentaneamente il re-skill dei capitani a 0 dobloni volevo cambiare le skill del mio capitano di incrociatori russi dato che in passato gli avevo dato skill che ora reputo abbastanza inutili. Premetto che sono allo Shchors anche se a brevissimo prenderò il Chapayev. Adoro letteralmente questi cruiser ed in particolare proprio lo Shchors è davvero una goduria da utilizzare....faccio falò ai nemici che è una meraviglia! Ora a parte il solito bersaglio prioritario e scarica di adrenalina io ho dato anche esperto di demolizioni raggiungendo un 14% di possibilità di incendio (14,5% con bandierina). A questo punto ho ancora 6 punti da assegnare e l'annosa questione è sempre tra esperto di occultamente o miccia inerziale per le HE. Il dubbio mio da nabbo è: IFHE ho capito che è ottimo per i 152 mm quindi molto bene anche sul Chapayev. Ma una volta che passo a tier IX e poi al Moskva che hanno cannoni di calibro superiore questa skill mantiene una sua utilità? Si utilizza sui cruiser russi questa skill? Meglio lei come skill da 4 o esperto di occultamento? O altro? Voi come li settate i cruiser russi?
  6. Comandante Duca d'Aosta

    Ah ecco perché....non la sapevo questa cosa, mi sembrava strano che ero così fortunato XD. Quindi è consigliabile la skill sui siluri vista anche questa cosa?
  7. Comandante Duca d'Aosta

    Quello per la resistenza del timone è se non ricordo male possibile metterlo come secondo modulo mentre quello che velocizza il timone o quello che aumentano la potenza del motore in accelerazione sono il terzo modulo.
  8. Comandante Duca d'Aosta

    Allora visto che l'IFHE me la consigliate un po' tutti la metterò sicuramente. Se non ho capito male per tutte le navi che montano i 152 mm è una skill molto importante giusto? Per cominciare meglio lei o la mimetizzazione come prima skill da 4? I siluri invece ho molti dubbi di andarli a toccare. Infatti come detto anche da voi alla velocità cui vanno stare lì a mirare è assurdo. Solitamente li gioco in maniera preventiva in punti dove penso possa passare qualcosa o nel fumo sperando che qualche DD o cruiser sosti scioccamente troppo a lungo all'interno di esso. Diciamo che nonostante la loro lentezza qualche soddisfazione me la stanno dando quindi andare ad aumentarne la velocità costringendomi però a lanciarli da spottato non so se sia utile. Comunque sia in effetti ho ancora tempo per decidere cosa prendere per il resto. Per quanto riguarda i moduli invece? Io ero partito con il timone modificato ma mi era sembrato più utile una spinta al motore....ora però sto cambiando nuovamente idea. Come secondo modulo quale? Prevenzione incendi, timone o motore?
  9. Comandante Duca d'Aosta

    Ho preso con Duca d'Aosta con un po' di dobloni che avevo da parte; è una nave particolare ma mi diverto molto a giocarla. Inoltre mi da la possibilità di iniziare a tirare su un comandante per incrociatori in attesa del ramo italiano di quest'ultimi (se non ho capito male gli incrociatori saranno la prima classe del tech tree italiano). Tuttavia ho alcuni dubbi su quali siano le skill migliori da assegnarli. Attualmente gli ho dato le seguenti: - Bersaglio prioritario (1) - Scarica di adrenalina (2) - Esperto di demolizioni (3) Mi manca un punto per dargli l'abilità di liv.4 e credo sia d'obbligo quella per la mimetizzazione. I successivi 9 punti però non so bene come gestirli. Giocando la nave mi trovo bene con i suoi siluri a lungo raggio (12 km) nonostante la loro velocità ridicola. Andare ad aumentargliela per arrivare però a 9,6 km di range non saprei se conviene dato che si finirebbe per lanciare i siluri quando già spottati. Le HE potenziate non saprei....già la percentuale d'incendio è bassa e per fare danno sono decisamente meglio le AP che tra l'altro sono molto performanti (a parte sui DD). A quel punto forse dovrei togliere esperto di demolizioni nel caso? Secondarie o AA (questa più che altro) ha senso spendere skill per loro? Insomma sono abbastanza indeciso sul da farsi....
  10. RN Roma - Facciamo il punto della situazione

    Io invece mi trovo sempre meglio. Ho statistiche discrete per la mia mediocrità come giocatore, e ho iniziato a prendere un buon numero di cittadelle anche sui cruiser (cosa che all'inizio non mi riusciva neanche per sbaglio). Diciamo che l'averci giocato tra random e ranked oltre 100 partite me la sta facendo conoscere e riesco a calibrarmi sempre meglio con lei.
  11. Orari clanwar

    Ma si sanno già le date? Saranno ancora giocate sempre con le Tier X come l'ultima volta o come per ranked cambieranno Tier di volta in volta?
  12. Consiglio per acquisto

    Idem. Mi fosse arrivato qualche giorno fa lo avrei utilizzato sulla Roma risparmiando qualcosina, ma ora ho già dato...
  13. RN Roma - Facciamo il punto della situazione

    A livello di danni si, però si incendia davvero in un amen! Sto spingendo per arrivare a 14 punti abilità del capitano per dagli "Prevenzione incendi" e ridurre un po' questa cosa.
  14. RN Roma - Facciamo il punto della situazione

    Domanda sulle skill del capitano per la Roma. I primi 10 punti li ho spesi come praticamente consigliato da tutti ovvero: - Bersaglio prioritario - Scarica di adrenalina - Sovraintendente - Esperto di occultamento Mi trovo molto bene con questi ma ora inizio a pormi il problema di come distribuire i successivi 9 punti che sto iniziando ad accumulare. "Fire prevention" credo sia d'obbligo perché la nave brucia che è un (dis)piacere quando viene focussata e giocando abbastanza avanzata per via del raggio di tiro questo capita abbastanza spesso. "Basic of survivability" per lo stesso motivo penso sia molto importante da avere. Il dubbio è sugli ultimi due punti. "Tiratore esperto" è quella un po' più consigliata ma le torrette sono già veloci in rotazione (30 sec) e se non ho fatto male i conti con la skill possono raggiungere i 26 secondi. 4 secondi non sono pochi ma non sono nemmeno così fondamentali forse per una nave che ha già una buona velocità in questo senso. Io dalle prime partite sto riscontrando un problema, un po' come tutti, contro incrociatori e DD per via dell'alto tasso di overpenetrazioni delle AP. Quindi da nabbo mi chiedevo se potrebbe avere un senso una cosa del genere: - 1 punto per portare a due gli aerei catapultabili - 1 punto per "Expert loader" Ovviamente per gli aerei catapultabili mettere i caccia e togliere lo spotter. Generalmente lo spotter lo trovo utile solo inizialmente per anticipare un attimo il tiro nelle fasi iniziali della partita, poi più che altro lo uso come "radar" per i siluri e per i DD quando so che ce ne sono nelle vicinanze. Per questo compito quindi può andare benissimo anche un caccia e mettendo il doppio aereo posso aiutare un pochettino la mia debole AA contro i siluranti e bombardieri nemici. L'ultimo punto su "Expert loader" l'ho pensato per via del problema delle overpenetrazioni su DD ed incrociatori. Molto spesso infatti me le ritrovo ad una distanza tale che un colpo di AP è più una perdita di tempo che altro...roba da far venire voglia di lasciarli stare e continuare a puntare le BB ben più lontane seppur meno minacciose in quel momento. Poter cambiare in 15 secondi il tipo di proiettile e mettere velocemente le HE potrebbe essere una "soluzione". Premesso che non le ho ancora testate bene le HE, tralasciando la percentuale di incendi che possono causare che sappiamo essere molto bassa, a livello di danni potrebbero funzionare meglio delle overpenetranti AP contro incrociatori e DD? Può avere un senso questa build? Chiedo a chi ha più esperienza di me con il WoW in generale e magari qualche partita in più con la Roma alle spalle (io per il momento una 30ina circa tra ranked e random). Concordo. In ranked io per il momento su 12 partite ho fatto 9 vittorie, in 8 delle quali sono sopravvissuto. Ci sono state partite dove sono stato decisivo dal punto di vista dei danni fatti contro altre BB che si devastano abbastanza facilmente se si gioca accorti, altre dove sono riuscito a contribuire anche solo facendo da bersaglio tutta partita alle altre BB senza però che riuscissero mai a fare danni letali (molti Dreadnought anche io mi sono preso).
  15. RN Roma - Facciamo il punto della situazione

    Vero....vale solo per la Roma per me, ma ne sono la prova vivente in questo caso XD
×