Jump to content

lComeInPeace

Players
  • Content count

    547
  • Joined

  • Last visited

  • Battles

    2531

About lComeInPeace

  • Rank
    Officer Cadet
  • Insignia
  1. Dipende da che angolazione si guarda la cosa. Cosa è considerato "epico" dipende da cosa offre il gioco. In wows che non c'è legge ne distinzione nel MM e l'orgasmo si raggiunge con i vari kraken, danni esorbitanti etc, in altri giochi (nomino for honor per sto giocando quello ora) che ha MM a rank una cosa epica può essere un semplice vittoria 2v1 che in wows è cosa comune mentre in for honor è incredibilmente difficile. Quindi si, il tuo discorso è giusto, ma solo in questo contesto. PS: Non dico che un mm ranked risolve tutto, ha altri problemi. Facendo un confronto con o senza dico che.. è diverso. Ne meglio ne peggio. Mia opinione.
  2. L'angolo del pisellometro

    Non è un topic creato per i soli risultati eclatanti (il tuo non è niente male fra l'altro), ma anche per tutte quelle partite dove si vuole condividere una qualsiasi soddisfazione, epica o meno che sia. L'intro anche se assai goliardica è esplicativa, non fatevi problemi genti!
  3. Ma allora le "navi invisibili" esistono!

    Sembra ti sia sfuggita la meccanica. I colpi vanno così male perché probabilmente avevi in target un altra nave. Anche la peggior dispersione arriva molto vicina al bersaglio. Sei i colpi vanno centinaia di metri prima o dopo è questione di target. X per cambiare target.
  4. Ma allora le "navi invisibili" esistono!

    I bersagli erano in target? Meccanica che non mi pare di ricordare su wot.. ma non ci gioco da secoli.
  5. Ma allora le "navi invisibili" esistono!

    I giochi WG sono semplici in superficie. Muovere carro armato/nave e sparare sono davvero 4 tasti e il mouse. La parte difficile arriva quando si vuole andare oltre questo ed avere la meglio su di un avversario. Allora serve conoscere vantaggi/svantaggi della nave propria e nemica e meccaniche di gioco meglio dell'avversario. Sostanzialmente è questo che determina chi sta a galla e chi va giù. Poi uno può anche non aver interesse ad andare in profondità del gioco e divertirsi a sparacchiare qualche colpo e via con la prossima partita, però non si può oggettivamente affermare che sia un gioco semplice ed intuitivo. Il gioco richiedere calcoli, rotte precise, ed intercettazione a patto di conoscere come funziona, da tenere d'occhio però non ci sono solo queste cose, ma molte altre. Per rendere l'idea di cosa calcola il gioco di una singola nave, questo sito da un idea piuttosto chiara. Ogni dato ha un affetto in gioco e ci sono 10 tabelle zeppe di statistiche che comportano determinati effetti in gioco. Questi inoltre non sono tutti fissi, ma alcuni sono variabili con moduli e abilità del comandante che comportano una profondità ancora maggiore.
  6. Termine delle battaglie in random.

    Credo sia un goffo tentativo di far soffrire meno i 0-12. In realtà scontenta ancora di più perché chi vince si vede il guadagno dimezzato, mentre i perdenti non hanno il tempo di terminare la partita dignitosamente. Ha senso solo quando si gioca in dominio.
  7. Parlare liberamente

    Funziona molto bene vedo. Gente con stat WR dal 40% a 70%, con 200 pr a 3000. Il brevetto perfetto. Qui non avrò molte battaglie, ma su wot ne ho 22k, e stat da melanzana. Perché? Perché giochi?
  8. la fine di wows

    Perché, wot è migliorato negli anni? E' sempre la WG ragazzi ed aspettarsi altro non è realistico quando abbiamo l'esempio del loro gioco di punta. Anche per questo gioco più easy e senza pretese, so che questi giochi dopo un po vanno a male. Però per wows il punto di arrivo mi sembra ancora lontano. Giudizio ovviamente soggettivo.
  9. Rendimento tier per tier.

    Capisco, ma è quello degli altri che cambia. Puoi giocare uguale ma se i la dinamica del gioco non lo è la rendita ne è influenzata. Sopra ho spiegato (secondo me) perché lo stile cambia.
  10. in questi casi la WG

    Sinceramente non ho capito cosa volevi comunicare..
  11. Le prese per il *modificato*.

    E lamentati! Che son due volte che droppo 100 bandiere inutili..
  12. Rendimento tier per tier.

    La questione sono i costi di riparazione a parer mio. Se a tier inferiori si "osa" di più, con un 9 o 10 ci pensi 3 volte. Per dire, se a tier 7-8 c'è un lato semivuoto magari ci vado comunque a tenere e rallentare, con un 9 col cavolo lo faccio. Inoltre, differente ma in fondo sempre sulla stessa linea di principio, più si sale più si spara lontano, meno le navi sono agili e gli errori pesano di più. Quindi se a tier 7-8 voglio osare ho buona probabilità di cavarmela o durare a lungo anche se si fa la toppata tattica, dal 9 in su crepi, e anche in fretta.
  13. Aggiornamento 0.7.3 - Battaglie spaziali

    E' come wot, capito. Niente bug dunque. Servirebbe una guida, chi non ha giocato wot o non si è studiato bene wows difficilmente verrà a conoscenza di queste criptiche meccaniche.
  14. Aggiornamento 0.7.3 - Battaglie spaziali

    Questo commento mi incuriosisce. Le penetrazioni con 0 danni sono alla wot, cioè per rompere un modulo bisogna superare i suoi hp e se non avviene può succedere che il proiettile venga "assorbito" (esempio: cingoli). Oppure qui questa meccanica non è presente e sono insetti belli e buoni?
  15. Guide sul gioco

    Ottimo. Anche perché lo spotting è una meccanica base che non subisce cambiamenti a differenza di altre meccaniche più mutevoli, il lavoro fatto è fatto.
×